Dramma a Ozegna: auto si scontra contro un Tir. Automobilista muore sul colpo

21/05/2018

CONDIVIDI

Nel violentissimo impatto l'auto è rimasta incastrata sotto il camion. Inutili di soccorsi. La vittima è deceduta all'istante. Dinamica al vaglio dei carabinieri

Non sono ancora state rese note le generalità dell’uomo che oggi, lunedì 21 maggio, ha perso la vita in un drammatico incidente stradale che ha avuto luogo sulla strada provinciale 222 che collega i centri abitati di Ozegna e Castellamonte, poco dopo la grande rotonda realizzata all’ingresso di Ozegna.

E’ accaduto intorno alle 19,00. Una Skoda Fabia si è violentemente scontrata contro un Tir Fiat Iveco che stava viaggiando in direzione di Rivarolo Canavese. L’impatto è stato tale che l’auto è rimasta incastrata con i muso nel fianco dell’autoarticolato . Inutili i soccorsi. Il conducente dell’utilitaria è morto sul colpo a causa del terrificante impatto tra i due mezzi. Illeso l’autista del mezzo pesante.

A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo del gravissimi sinistro sono tempestivamente giunti i vigili del fuoco di Rivarolo Canavese e Ivrea, oltre al personale sanitario della Croce Rossa del Comitato di Rivarolo e i carabinieri della stazione di Rivarolo e i colleghi del nucleo radiomobile della Compagnia di Ivrea.

Quando l’équipe medica è giunta sul posto non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

I rilievi sono stati effettuali dagli uomini dell’Arma ai quali spetterà il delicato compito di ricostruire nei dettagli la dinamica dell’incidente mortale.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

18/10/2018

“Canavesana” più sicura: Regione e Rfi firmano il protocollo sicurezza. Lavori in tempi rapidi

Verrà firmato a breve il protocollo tra Regione Piemonte e Rfi che consentirà di dare il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy