Dramma a Rivarolo Canavese: un uomo di 49 anni trovato cadavere nel suo appartamento

05/01/2018

CONDIVIDI

Si ipotizza che il decesso sia stato causato da un improvviso malore. L'ultima parola all'autopsia

E’ stato forse stroncato da un improvviso malore mentre si trovava da solo, l’uomo di 49 anni che è stato rinvenuto cadavere all’interno dell’appartamento nel quale abitava situato al settimo piano di palazzo Vicario che si affaccia al numero 8 di piazza Chioratti. A lanciare l’allarme sono stati i parenti preoccupati dal fatto che da parecchie ore il congiunto non rispondesse al telefono. E’ accaduto nella serata di giovedì 4 gennaio.

Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Rivarolo Canavese, i carabinieri della locale stazione e il personale sanitario del 118. I vigili del fuoco hanno provveduto ad aprire la porta d’ingresso e quando i soccorritori sono riusciti ad entrare nell’alloggio hanno trovato il corpo dell’uomo riverso sul pavimento.

Ogni tentativo di rianimazione si è rivelato inutile. L’uomo era già deceduto da qualche tempo. La salma dell’uomo è stata composta nelle camere mortuarie dell’ospedale di Cuorgnè, a disposizione dell’autorità sanitaria. Sarà l’autopsia ha fare definitivamente luce su questa improvvisa morte.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/06/2018

Salassa: perde il controllo della Fiat Panda e invade la corsia opposta. Incidente sulla Pedemontana

L’ex strada statale “Pedemontana” è stata ancora una volta teatro di un incidente stradale: per cause […]

leggi tutto...

19/06/2018

Ciclismo femminile: Agliè protagonista dei Campionati Italiani. 250 le atlete coinvolte

Domenica 24 giugno saranno più di 250 le atlete che gareggeranno al ​Campionato Italiano di ciclismo […]

leggi tutto...

19/06/2018

Salassa: furgone sbanda, urta un bus che trasporta bambini e si scontra con due auto. 5 i feriti

Una bella giornata di festa, trascorsa partecipando a un corso di arrampicata organizzato dal Cai di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy