Dramma della disperazione a Borgaro Torinese. 47enne si lancia nel vuoto dal quarto piano

Borgaro

/

23/04/2019

CONDIVIDI

L'uomo era seguito dai servizi psichiatrici. In un primo tempo pareva si fosse salvato, ma è morto al Cto

Un’altra tragedia della disperazione: un uomo di 47 anni si è lanciato nel vuoto dal balcone della sua abitazione al quarto piano di un condominio a Borgaro Torinese. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 22 aprile. A togliersi, per cause che sono ancora in via di definizione, la vita è stato un uomo di 47 anni.

L’impatto con il suolo è stato tremendo; eppure, quando il personale sanitario del 118 chiamato dai vicini, è giunto sul luogo, pareva che l’uomo fosse meno grave di quanto non fosse in realtà.

Dopo essere stato trasportato a bordo dell’eliambulanza del 118 all’ospedale Cto di Torino le condizioni del ferito si sono improvvisamente aggravate a causa delle gravi ferite riportate e, nonostante gli sforzi compiuti dai medici per salvarlo, l’uomo è spirato. Che si sia trattato di un suicidio sembrano non esserci soverchi dubbi. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria.

Leggi anche

01/06/2020

Rivarolo: al tempo del Covid-19, la danza diventa un coinvolgente video che inneggia alla resilienza

Rivarolo Canavese: al tempo del Covid-19, la danza diventa un coinvolgente video che inneggia alla resilienza. […]

leggi tutto...

01/06/2020

Ciriè: individuato dai carabinieri il 15enne che ha “palleggiato” con un riccio fino ad ucciderlo

E’ un 15enne residente in un piccolo comune dell’Alto Canavese che sabato scorso si è divertito […]

leggi tutto...

01/06/2020

Coronavirus in Piemonte: i pazienti in ospedale scendono sotto quota mille. Oggi un solo decesso

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, lunedì 1° giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy