Dramma ad Agliè: anziano di 76 anni muore mentre fa legna. A stroncarlo, forse, è stato un malore

01/02/2018

CONDIVIDI

Il cadavere è stato rinvenuto dai carabinieri della locale stazione avvertiti da alcuni passanti che hanno notato il corpo esanime dell'anziano

Il corpo giaceva senza vita riverso per terra in un campo agricolo di Agliè: Mario Bellin, 76 anni, originario di Favria, è stato trovato senza vita nel pomeriggio di ieri, mercoledì 31 gennaio. Pare che il pensionato fosse intento a tagliar legna quando un probabile malore lo ha stroncato senza concedergli la possibilità di chiedere aiuto. A ritrovare il cadavere sono stati i carabinieri della srtazione di Agliè.

Un primo esame effettuato dal medico legale avrebbe consentito di appurare che quando il corpo è stato rinvenuto era già privo di vita da diverse ore ed è probabile che il decesso sia da far risalire addirittura alla giornata di martedì 30 gennaio.

Mario Bellin era intento a far legna in un campo di sua proprietà in strada Cuceglio, quando è stato colpito da un malore fulminante.

L’anziano abitava in una cascina che sorge alla periferia di Agliè. A lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno notato nel pomeriggio di mercoledì 31 gennaio, il corpo dell’uomo immobile per terra.

L’ultima parola adesso spetta al medico legale che effettuerà l’autopsia sul corpo dello sfortunato pensionato.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2018

Volpiano: intossicati dai fumi in azienda. Due operai finiscono all’ospedale di Chivasso

Lievemente intossicati mentre stavano lavorando all’interno di un’azienda specializzata nell’automotive: due operai sono finiti in ospedale […]

leggi tutto...

22/02/2018

Caselle: la polizia di frontiera ha fermato 73 clandestini che cercavano di entrare in Italia

Arrestati e denunciati perchè cercavano di fare il loro ingresso in Italia sbarcando all’aeroporto “Sandro Pertini” […]

leggi tutto...

22/02/2018

Canavese: la Guardia di Finanza di Lanzo “becca” in flagrante un altro “furbetto del cartellino”

Timbrava il cartellino in un orario precedente a quello effettivo arrivo sul luogo di lavoro e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy