Donna 80enne di Volpiano muore in ospedale ma gli ematomi insospettiscono i medici. Indaga la procura

Volpiano

/

15/05/2019

CONDIVIDI

E' accaduto a Chivasso. Aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti. Sul corpo dell'anziana eseguita l'autopsia

Era stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso in codice rosso per una grave insufficienza respiratoria ma dopo alcune ore una donna di 80 anni, residente a Volpiano era spirata. I medici che l’hanno assistita hanno però notato la presenza di alcuni ematori nella regione mammaria, nel collo e nel corpo e hanno avvertito i carabinieri. Sul decesso sta indagando il sostituto procuratore di Ivrea Elena Parato che ha aperto un fascicolo per omicidio a carico di ignoti e ha disposto l’esame autoptico eseguito dal medico legale Monica D’Amato.

Il drammatico episodio ha avuto luogo lo scorso giovedì 9 maggio: l’anziana paziente era entrata in ospedale alle 17,00 e alle 23,00 è spirata. L’ultima parola spetta adesso al referto stilato dal medico legale: l’obiettivo è quello di comprendere se quegli ematomi (sulla cui natura si sta indagando) hanno in qualche modo potuto influire sul decesso.

La donna viveva con il fratello maggiore. I carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno sentito i parenti della donna e il medico curante che ne aveva disposto il trasferimento in ospedale in seguito ad un episodio influenzale che avrebbe provocato problemi respiratori.

Leggi anche

Canavese

/

18/07/2019

Commissioni permanenti: in Consiglio regionale i canavesani sono protagonisti

Canavese protagonista in Consiglio Regionale del Piemonte durante la seduta di elezione delle Commissioni Permanenti. È […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

18/07/2019

Nell’anniversario dell’attentato a Borsellino, il presidente Alberto Cirio nella villa del boss Assisi

Domani venerdì 19 luglio, nel giorno in cui 27 anni fa il giudice Paolo Borsellino e […]

leggi tutto...

Venaria

/

18/07/2019

Da Venaria a Capo Nord in bicicletta. Il 27 luglio l’impresa di un dipendente comunale di 52 anni

Quattromilatrecento chilometri da percorrere attraverso dieci nazioni: è l’ultima grande sfida sportiva che un dipendente comunale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy