Ivrea, don Roberto Farinella, il sacerdote-giornalista è il nuovo vescovo di Biella

Biella

/

29/09/2018

CONDIVIDI

"Ringrazio Dio fonte di ogni dono perfetto che si è chinato sulla mia povera persona per rendere saldo il mio cuore nel servizio episcopale" ha detto dopo l'ordinazione

Da sabato 29 settembre don Roberto Farinella è il nuovo vescovo di Biella. L’ordinazione, celebrata da monsignor Edoardo Cerrato, vescovo di Ivrea, ha avuto luogo nella mattinata nella cattedrale della città. Alla solenne cerimonia religiosa hanno partecipato il vescovo emerito di Ivrea Monsignor Luigi Bettazzi e monsignor Gabriele Mana, vescovo uscente di Biella. Domenica 14 ottobre monsignor Roberto Farinella, 50 anni, nato a Castellamonte, farà il suo ingresso a Biella in qualità di nuovo responsabile religioso della Diocesi.

“Ringrazio Dio fonte di ogni dono perfetto che si è chinato sulla mia povera persona per rendere saldo il mio cuore nel servizio episcopale” ha detto il neo vescovo nel corso del discorso di ringraziamento pronunciato al termine della celebrazione eucaristica.

E ancora: “Saluto con grande affetto i miei nuovi fratelli e sorelle della Chiesa di Biella per tutti già prego e tutti spero di conoscere presto, nell’ormai imminente inizio del mio ministero pastorale a Biella”. E poi il ringraziamento a papa Francesco e il pensiero rivolto al Papa Emerito Benedetto XVI.

Alla cerimonia hanno preso parte anche l’arcivescovo della Diocesi di Torino Cesare Nosiglia e il cardinale Severino Poletto.

Il neo vescovo dal 2014 era parroco della cattedrale di Ivrea e per dieci anni è stato direttore responsabile del settimanale diocesano “Il Risveglio Popolare”.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/01/2020

Rivarolo, solidarietà per Loris: nel match tra deputati e amministratori vince il cuore

Il 16 febbraio il piccolo Loris Augusti di 7 anni volerà in Florida per essere sottoposto […]

leggi tutto...

18/01/2020

San Mauro Torinese: allestisce in casa una serra di marijuana. Arrestato custode di una scuola

Nella serata di venerdì 17 gennaio i carabinieri della stazione di Castiglione Torinese hanno scoperto, in […]

leggi tutto...

18/01/2020

Paura a Cafasse: in fiamme il Monte Basso. Gl’incendi domati dai pompieri e dai volontari Aib

Ancora fiamme e nelle Valli di Lanzo torna la paura. Il Monte Basso brucia di nuovo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy