Domenica gratis ai musei: domani 5 marzo porte aperte al Castello di Agliè e all’Abbazia di Fruttuaria

04/03/2017

CONDIVIDI

Dal 2014 la prima domenica di ogni mese ingresso gratuito nel patrimonio storico territoriale

Buone notizie per gli amanti dell’arte e dell’architettura: domani, domenica 5 marzo, sarà possibile visitare gratuitamente i parchi, i giardini e le residenze sabaude che fanno parte del Polo Museale del Piemonte.

Porte aperte, dunque, alla storica Abbazia di Fruttuaria a San Benigno, al settecentesco castello di Agliè in Canavese e Palazzo Carignano, la Villa della Regina, il castello di Racconigi, il Forte di Gavi e la suggestiva Abbazia di Vezzolano.

Come prevede il decreto Franceschini la prima domenica di ogni mese ha luogo #Domenicalmuseo: l’iniziativa ha l’obiettivo di rilanciare e far conoscere a un numero sempre maggiore di visitatori i parchi, i giardini monumentali, gli scavi archeologici, monumenti e musei che hanno parte del patrimonio demaniale.

Dov'è successo?

Leggi anche

02/06/2020

Coronavirus Fase 2: il Piemonte riapre al resto d’Italia. Decade l’obbligo delle mascherine all’aperto

In apertura di una video conferenza stampa il presidente Alberto Cirio ha dichiarato che “il Piemonte […]

leggi tutto...

02/06/2020

Festa della Repubblica: controlli a tappeto dei carabinieri sulle strade del Canavese e della provincia

I carabinieri del comando provinciale di Torino hanno intensificato i servizi di controllo del territorio nelle […]

leggi tutto...

01/06/2020

Rivarolo: al tempo del Covid-19, la danza diventa un coinvolgente video che inneggia alla resilienza

Rivarolo Canavese: al tempo del Covid-19, la danza diventa un coinvolgente video che inneggia alla resilienza. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy