Domenica gratis ai musei: domani 5 marzo porte aperte al Castello di Agliè e all’Abbazia di Fruttuaria

04/03/2017

CONDIVIDI

Dal 2014 la prima domenica di ogni mese ingresso gratuito nel patrimonio storico territoriale

Buone notizie per gli amanti dell’arte e dell’architettura: domani, domenica 5 marzo, sarà possibile visitare gratuitamente i parchi, i giardini e le residenze sabaude che fanno parte del Polo Museale del Piemonte.

Porte aperte, dunque, alla storica Abbazia di Fruttuaria a San Benigno, al settecentesco castello di Agliè in Canavese e Palazzo Carignano, la Villa della Regina, il castello di Racconigi, il Forte di Gavi e la suggestiva Abbazia di Vezzolano.

Come prevede il decreto Franceschini la prima domenica di ogni mese ha luogo #Domenicalmuseo: l’iniziativa ha l’obiettivo di rilanciare e far conoscere a un numero sempre maggiore di visitatori i parchi, i giardini monumentali, gli scavi archeologici, monumenti e musei che hanno parte del patrimonio demaniale.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/08/2019

La crisi minaccia il mercato della frutta. Confagricoltura: “Salviamo un settore già penalizzato”

“In Piemonte abbiamo una produzione frutticola d’eccellenza, apprezzata in Italia e all’estero. Ciò che dobbiamo cercare […]

leggi tutto...

21/08/2019

Rivarolo Canavese: il Comune spende 100 mila euro per rifare la copertura dell’ala sud del Castello Malgrà

Centomila euro per rifare la copertura situata nei pressi del camminamento merlato del castello Malgrà: è […]

leggi tutto...

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy