La “Canavesana” non si smentisce: treno parte dalla stazione di Rivarolo con 24 minuti di ritardo

03/09/2019

CONDIVIDI

Il problema dovuto a un guasto. I passeggeri hanno dovuto attendere l'arrivo di un treno sostitutivo e, come al solito, nessuna informazione

Il Gtt continua a non smentirsi e i pendolari devono fare i conti con i cronici ritardi della “Canavesana”: l’ultimo episodio in ordine di tempo ha avuto luogo nella mattinata di oggi, martedì 3 settembre. Il convoglio ferroviario che doveva partire alle 7,49 dalla stazione ferroviaria di Rivarolo Canavese è partito con ben 24 minuti di ritardo a causa di un guasto.

Va da sè che i passeggeri hanno dovuto attendere loro malgrado oltre 20 minuti sulla banchina della stazione in attesa di un treno sostitutivo partito per torino alle 8,15. Il ritardo non è l’unico problema con i quali i viaggiatori hanno dovuto fare i conti quanto piuttosto la mancanza di informazioni. Vale a dire il minimo che ci si dovrebbe attendere da una società di trasporti che si fa pagare profumatamente i (dis)servizi offerti al pubblico.

Ma soprattutto è più amaro constatare che nonostante gli incontri, le promesse, le manifestazioni di protesta, i roboanti annunci che tutto sarebbe migliorato, nulla è invece cambiato. Questo non è il primo disagio del “dopo vacanze” con i quali di pendolari hanno già dovuto fare i conti. E già si preannunciano nuove proteste organizzate.

Leggi anche

16/09/2019

Previsioni metereologiche: caldo e sereno fino a metà settimana. Nn Canavese cielo poco nuvoloso

Queste le previsioni metereologiche di lunedì 16 settembre: AL NORD Tempo sostanzialmente stabile su tutte le […]

leggi tutto...

15/09/2019

Alla scoperta del Duomo gotico e dei nocciolini di Chivasso con il Consorzio operatori del Canavese

Il Consorzio operatori turistici Valli del Canavese, in collaborazione con Ascom Chivasso, organizza per domenica 22 […]

leggi tutto...

15/09/2019

La Regione stanzia 15 milioni per iniziative di contrasto alla violenza su bambini e adolescenti

L’assessore regionale alle Politiche sociali, Chiara Caucino, annuncia la pubblicazione del bando “Ricucire i sogni”, che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy