Delitto Rosboch, ecco le richieste del pm: ergastolo per Gabriele e 20 anni di carcere per Obert

Ivrea

/

30/06/2017

CONDIVIDI

Il pubblico ministero ha richiesto anche il rinvio a giudizio per Caterina Abbattista, madre dell'assassino

L’udienza che ha avuto luogo questa mattina, venerdì 30 giugno, nell’aula delle udienze preliminari del tribunale di Ivrea si è conclusa con le richiesta di pena formulate dal procuratore capo di Ivrea Giuseppe Ferrando: ergastolo per Gabriele Defilippi, vent’anni di reclusione per Roberto Obert e il rinvio a giudizio in Corte d’Assise per Caterina Abbattista, madre di Gabriele Defilippi.

Questa mattina l’udienza si è aperta con una dichiarazione spontanea di Gabriele Defilippi con la quale si è assunto tutta la responsabilità per l’omicidio di Gloria Rosboch di Castellamonte, la sua ex insegnante che,nsieme a 187 mila euro aveva consegnato a quell’allievo androgino e manipolatore, anche le chiavi del suo cuore ingenuo.

La piena confessione ha impresso una vera e definitiva svolta al processo. A luglio il Giudice per l’udienza prelimare pronuncerà la sentenza dopo aver ascoltato le difese.

Dov'è successo?

Leggi anche

07/07/2020

Coronavirus: finora in Piemonte 4mila 107 decessi. Crescono i guariti. 5 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle 17,00 di oggi, martedì 7 luglio, i […]

leggi tutto...

07/07/2020

Chivasso: caschi, tute protettive e guanti al personale. Ecco come la Lilt ha aiutato l’ospedale

Una grande catena solidale che ha consentito di donare all’ospedale di Chivasso 9mila guanti, 600 mascherine […]

leggi tutto...

07/07/2020

Sanità: arriva l’infermiere di famiglia che affiancherà il medico di base nella cura dei pazienti

Affiancherà il medico di famiglia per assicurare una migliore assistenza sanitaria ai pazienti. È l’infermiere di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy