E’ di Cuorgnè “Weyes” il circuito nazionale che si occupa di Digital Marketing & Lead Generation

Cuorgnè

/

27/10/2018

CONDIVIDI

Creatore del circuito che si avvale della collaborazione di numerosi esperti in tutta Italia è Alessandro Brunod. Nei giorni scorsi si è svolto il "WeDay", momento di confronto tra i vari consulenti dell'organizzazione

E’ una realtà che da qualche anno si è affacciata, con un buon risultato in un mondo in continua evoluzione ed espansione: quello della comunicazione, dello sviluppo web e della digital strategy. Si tratta del circuito “Weyes” che ha sede a Cuorgnè in via Del Castello 24, e che giovedì 18 ottobre è stata protagonista dell’evento “WeDay” che ha riunito alcuni dei numerosi consulenti di cui si avvale per dare vita al tradizionale confronto annuale sul tema del Digital Marketing&Lead Generation.

Creatore del circuito che si avvale della collaborazione di numerosi esperti in tutta Italia è Alessandro Brunod. Nel corso del briefing l’amministratore delegato di “Weyes” ha evidenziato in apertura come l’acquisizione strategico consentirà al circuito di consolidare ulteriormente la propria posizione sul mercato. E ancora: nel corso dell’evento si sono toccati temi strettamente legati all’aggiornamento tecnologico come, ad esempio, la scelta degli eventi nazionali che ruotano intorno al Digital Marketing e che meritano di essere visitati, così si è molto discusso sul piano di acquisizione di nuovi clienti nell’anno in corso e della necessità di inserire nuova partner specializzati nel circuito nazionale.

Monica Farronatto ha invece presentato una formula strategica per l’analisi predittiva di mercato che aiuterà i clienti del circuito a migliorare sensibilmente le pianificazioni dei budget media stanziati.

Dal canto suo Daniele Nardon, SysAdmin di “Weyes” ha illustrato ai convenuti la soluzione che individuato sul tema, di scottante attualità, della protezione dei dati online. Ma questo non è tutto: Nardon ha annunciato di aver individuato la soluzione per le aziende che hanno intenzione di applicare la nuova legge sulla protezione dei dati a un costo contenuto e sostenibile.

Ospite del briefing è stato il dottor Fabrizio Rosboch di Omp Group con cui “Weyes” collabora in modo continuativo su progetti di Digital Media Marketing Strategico.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/11/2019

Rivarolo Canavese: gran festa per l’asilo nido “Il Girotondo” che compie quarant’anni di vita

Da quarant’anni assolve ininterrottamente alla sua funzione: quello di essere un punto di riferimento per intere […]

leggi tutto...

20/11/2019

Rivarolo Canavese: gli orafi e i metallurgici celebrano in grande stile la festa del patrono Sant’Eligio

Domenica 24 e lunedì 25 novembre a Rivarolo Canavese saranno celebrati i festeggiamenti in onore di […]

leggi tutto...

20/11/2019

Il consigliere canavesano Andrea Cane difende in Regione la presenza del Crocifisso nelle scuole

Torna attuale in Regione Piemonte la contrapposizione politica relativa alla presenza del crocifisso nelle scuole: a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy