Cuorgnè, i vigili del fuoco festeggiano la Patrona Santa Barbara, dopo giorni trascorsi a domare incendi

Cuorgnè

/

04/12/2017

CONDIVIDI

Alla manifestazione hanno partecipato anche i numerosi volontari della Croce Rossa di Pont Canavese

Una domenica mattina di festa per i Vigili del Fuoco di Cuorgnè quella di domenica 3 dicembre in occasione della celebrazioni in onore di Santa Barbara patrona degli artificieri e dei pompieri. Alla funzione religiosa celebrata nella chiesa parrocchiale hanno partecipato la Croce Rossa di Pont Canavese, il Gruppo Alpini di Cuorgnè, il sindaco Beppe Pezzetto, il consigliere delegato della protezione civile di Sparone Daniele Revello, il consigliere della Città Metropolitana di Torino ed assessore cuorgnatese Mauro Fava, insieme agli assessori Lino Giacoma Rosa e ai consiglieri Sabrina Mannarino e Vanni Crisapulli.

Il sindaco Beppe Pezzetto ha rivolto un ringraziamento particolare al Comandante Luca Sansoè e ai suoi uomini per il fondamentale supporto fornito nei recenti eventi che hanno interessato le Valli del Canavese, ragazze e ragazzi che sacrificandosi per gli altri rendono la nostra comunità più sicura.

Il primo cittadino ha ufficialmente ringraziato la Croce Rossa dei Comitati e Sottocomitati del Canavese che si sono adoperate nelle recenti emergenze.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

17/10/2018

Canavese, denuncia il marito violento grazie alle insistenze della figlia di 11 anni. Alla sbarra 40enne romeno

Da oltre 18 anni era vittima di violenza domestica, spesso e volentieri per futili motivi ma […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

17/10/2018

Cuorgnè: si accascia al suolo colto da malore in palestra. Grave in ospedale a Ciriè un uomo di 59 anni

Il malore, improvviso e fortissimo lo ha colto mentra stava facendo il suo ingresso nella palestra […]

leggi tutto...

16/10/2018

Cuorgnè: domenica 21 ottobre “Gran Castagnata” e “Passerella Cinofila” in piazza Martiri

Con l’arrivo dell’Autunno tornano in Canavese le tradizionali “Castagnate”: domenica 21 ottobre sarà la volta di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy