Cuorgnè, va a fuoco una cantina. Momenti di terrore in uno stabile di via Pontevecchio

Cuorgnè

/

24/11/2015

CONDIVIDI

I residenti stanno tutti bene. Il tempestivo intervento dei pompieri ha evitato il peggio. Lievemente intossicato un uomo

Un principio d’incendio ha causato momenti di panico e terrore in una palazzina di Cuorgnè. Le fiamme sono divampate in una delle cantine dell’immobile. Un uomo, forse il proprietario di una cantina, è rimasto lievemente intossicato dal fumo respirato. A lanciare l’allarme sono stati alcuni residenti nello stabile. Sul luogo sono immediatamente accorse tre squadre dei Vigili del fuoco, un’ambulanza della Croce Bianca del Canavese e i carabinieri della stazione di Cuorgnè.

E’ accaduto alle 15,00 di oggi pomeriggio in via Pontevecchio. Il tempestivo intervento dei pompieri, che hanno circoscritto le fiamme, ha evitato che l’incendio si estendesse a tutto l’immobile. I tecnici dei Vigili del fuoco sono al lavoro per stabilire che cause che hanno innescato le fiamme e per verificare lo stato di agibilità della cantina. L’ipotesi più probabile è che si sia trattato di un corto circuito.

All’interno della cantina si trovava diverso materiale plastico che ha alimentato il fuoco. Tanto spavento per i residenti nella palazzina di quattro piani, ma nessun problema fisico. A essere stato soccorso dai sanitari è stato soltanto la persona lievemente intossicata dalle esalazioni sviluppare dalle fiamme.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/01/2018

Chivasso: raccolta di firme per impedire la chiusura dei reparti dell’ospedale a favore di Ivrea e Ciriè

E’ iniziata nella mattinata di sabato 20 gennaio una raccolta di firme riguardante la piena operatività […]

leggi tutto...

20/01/2018

Ivrea, la Lega Nord chiede che il Comune aderisca al Comitato promotore sul referendum autonomista

I consiglieri di Forza Italia, Tommaso Gilardini e Diego Borla, hanno presentato una mozione per chiedere […]

leggi tutto...

20/01/2018

Ivrea/Pavone: ritornano gl’incendi boschivi e torna la paura. Pompieri e volontari Aib al lavoro

Riprendono gl’incendi boschivi e in Canavese torna la paura: ad andare fuoco è stata una vasta […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy