Cuorgnè: una donna bloccata nel letto dal mal di schiena, è stata soccorsa dai vigili del fuoco

Cuorgnè

/

26/07/2016

CONDIVIDI

Operazione congiunta con il 118 per risolvere un delicato problema

Il forte mal di schiena che, aggiunto al ragguardevole peso di 150 chilogrammi, l’ha letteralmente bloccata nel letto, tanto che, per soccorrerla sono dovuti intervenire i vigili del fuoco dei distaccamenti volontari di Cuorgnè e Rivarolo Canavese. E’ accaduto questa mattina, in un’abitazione situata nella strada vecchia per Cuorgnè.

La donna abita al terzo piano di una palazzina e questa mattina avrebbe dovuto recarsi a Torino per sottoporsi ad alcuni accertamenti clinici. La donna ha chiamato il 118 ma il personale sanitario, quando si è reso conto della situazione e constatata l’impossibilità di trasportare in ospedale la donna, ha richiesto l’intervento dei Vigili del fuoco. Sul posto sono interventi anche i carabinieri della stazione di Cuorgnè.

Leggi anche

03/07/2020

La Fondazione Crt: “Via l’ospedale Covid dalle ex Ogr”. Valle (Pd): “Cirio decida che cosa fare”

“Finita la festa, gabbato lu santo” recita un vecchio adagio quanto mai attuale nel momento in […]

leggi tutto...

03/07/2020

Coronavirus in Piemonte: 4 i decessi (nessuno oggi) e 16 nuovi casi positivi. L’epidemia rallenta ancora

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunicato che, alle ore 18,00 di oggi, venerdì 3 luglio […]

leggi tutto...

03/07/2020

Epidemia, Rivarolo è una città Covid-free. Dall’inizio dell’epidemia, oggi nessun contagio

Rivarolo Canavese è Covid-free: a darne l’annuncio con evidente soddisfazione è il sindaco Alberto Rostagno sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy