Cuorgnè: si lancia nel vuoto, ma sbaglia atterraggio e finisce al Cto. Ferito parapendista 37enne

Cuorgnè

/

29/04/2019

CONDIVIDI

L'uomo ha battuto la schiena sul terreno ed è stato ricoverato, in via cautelativa, al Cto di Torino. Non è grave

Pensava probabilmente di poter compiere un atterraggio in sicurezza come era accaduto molte altre volte, ma questa volta il caso ci ha messo lo zampino e lo ha fatto schiantare sul terreno. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, lunedì 28 aprile, in frazione Salto a Cuorgnè. Vittima dell’incidente è stato un parapendista di 47 anni di nazionalità polacca. L’uomo ha centrato non nel giusto modo, per cause ancora in via di accertamento, l’area dove atterrano i parapendisti che si lanciano nel vuoto a Santa Elisatta e dal Belice.

A chiamare i soccorsi sono state alcune persone che stavano attendendo che toccasse terra. Il parapendista, nella fase di atterraggio ha violentemente battuto la schiena sul terreno. L’uomo è stato immediatamente soccorso dal personale sanitario del 118 che ne ha stabilizzato sul posto le condizioni e ne ha disposto, in via precauzionale, in trasporto in eliambulanza al Cto di Torino. Allo stato attuale delle cose non sembra correre pericolo di vita. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

16/11/2019

Incidente stradale in via Salassa a Oglianico. Nello scontro tra due auto ferita una 23enne di Strambino

Una ragazza di 23 anni è rimasta ferita in seguito a uno scontro tra due autovetture […]

leggi tutto...

16/11/2019

Ivrea, inaugurata in ospedale la “Stanza Aurora” dove si può partorire come a casa

Oggi, sabato 16 novembre, presso l’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Ivrea, diretta dal dottor Fabrizio Bogliatto, […]

leggi tutto...

16/11/2019

La Regione favorevole al nuovo ospedale di Ivrea. La manutenzione di quello vecchio è troppo costoso

L’accordo stretto tra Stato e Regioni ha messo sul tavolo 150 milioni di euro per l’edilizia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy