Cuorgnè: sfondano un muro e svaligiano la sala giochi “Flamigo”. Audace colpo della banda del buco

Cuorgnè

/

09/01/2019

CONDIVIDI

Il bottino è ancora da quantificare. Nonostentre sia scattato l'allarme i ladri hanno svuolato le slot machines

Nel mirino dei malviventi è finita, questa volta, la sala giochi “Flamingo” che si trova in via Torino a Cuorgnè. I ladri hanno agito, esattamente com’è accaduto precedentemente a Chivasso e San Giusto Canavese, in piena notte. I banditi hanno sfondato due muri, presumibilmente a colpi di piccone, sono penetrati nel locale e hanno forzato le slot machines. Dopo essersi impadroniti del denaro, i membri della “banda del buco” si è data alla fuga senza lasciare tracce.

I malviventi hanno agito con rapidità nonostante sia scattato l’allarme anti intrusione intorno alle quattro del mattino di mercoledì 9 gennaio. Il bottino, ingente, è ancora da quantificare. Sul furto stanno attivamente indagando i carabinieri della Compagnia di Ivrea.

Non si esclude l’ipotesi che possa trattarsi della stessa banda che ha agito nel corso dei precedenti furti.

Leggi anche

22/11/2019

Canavese: 30 operai tra italiani, cinesi e romeni segregati in laboratori lager ad Agliè e Cuceglio

“5 euro per 15 ore lavorative, per un salario pari 0,30 centesimi all’ora”: già da solo […]

leggi tutto...

21/11/2019

Caselle: malvivente ruba profumi al supermercato poi, fuggendo, urta con l’auto una guardia giurata

Rischia l’arresto per aver compiuto un furto, poi trasformatosi in rapina, per un bottino di 131 […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: concessionaria abusiva in frazione Devesi. Multa da 10 mila euro al titolare. Auto sequestrate

L’autosalone era in attività ma dal punto di vista amministrativo non esisteva. Per questa ragione gli […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy