Cuorgnè: perde la presa mentre si arrampica e cade nel vuoto. Al Cto un cuorgnatese di 73 anni

Cuorgnè

/

23/06/2018

CONDIVIDI

Determinante l'intervento dei volontari del Soccorso Alpino. L'uomo, ricoverato al Cto, non è grave

Era impegnato in una arrampicata su una palestra di roccia quando, per cause ancora in via di accertamento è precipitato a terra da un’altezza di oltre 7 metri: è accaduto nella serata di ieri, venerdì 22 giugno, a Voira in frazione Salto di Cuorgnè. Vittima dell’incidente è stato un uomo 73 anni residente a Castellamonte.

Non appena ricevuta la richiesta di aiuto lanciata dai compagni di arrampicata dell’uomo sul luogo sono tempestivamente intervenuti i volontari del Soccorso Alpino che hanno supportato l’equipe sanitaria dell’eliambulanza del 118 che non è potuto calarsi a terra a causa della fitta vegetazione.

Dopo essere stato stabilizzato i tecnici del Soccorso Alpino hanno trasportato il ferito fino alla strada carrozzabile dove è stato preso in consegna dal personale sanitario del 118 che lo trasportato a bordo dell’eliambulanza al Cto di Torino dove è stato ricoverato. Le sue condizioni di salute non sono gravi.

(Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

22/09/2018

Licenziato perchè malato di Parkinson. L’ex senatore Eugenio Bozzello: “Canavese senza umanità”

Era stato licenziato dall’azienda per la quale lavorava perchè ammalato di Parkinson. Lui fa ricorso, si […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/09/2018

Voleva vedere il mare per l’ultima volta. I volontari della Croce Rossa fermano l’ambulanza in spiaggia

Desiderava tanto rivedere, forse per l’ultima volta il mare che bagna le coste della sua amata […]

leggi tutto...

Lombardore

/

22/09/2018

Lombardore: anziana di 78 anni travolta e uccisa da un’auto mentre attraversava la strada

Aveva 78 anni Giovanna Baldovino, la pensionata che è stata travolta e uccisa da un’auto mentre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy