Cuorgnè, parapendista tedesco si sente male in volo e finisce in pronto soccorso

Cuorgnè

/

14/04/2016

CONDIVIDI

L'uomo ha accusato un malore mentre volteggiava nell'aria. Poco dopo l'atterraggio è stato soccorso dalla Croce Bianca di Valperga

Si era lanciato con il parapendio dal balcone naturale antistante il santuario di Santa Elisabetta, in Valle Sacra, che domina gran parte del Piemonte Occidentale. Durante il volo l’uomo ha accusato un malore. Nonostante tutto è riuscito a toccare il suolo, dove i suoi compagni di avventura erano atterrati poco prima, nei prati che costeggiano l’ex statale 460 in frazione Salto di Cuorgnè. Sono stati proprio loro ad allertare i soccorsi.

E’ successo questa mattina. L’uomo, 55 anni, di origine tedesca, è stato soccorso dal personale sanitario della Croce bianca di Valperga. Gli sportivi, tutti di origine straniera, in un primo tempo non sono riusciti a fornire all’operatore del 118 che aveva risposto alla chiamata di soccorso, precisi riferimenti sul luogo in cui si trovavano insieme al compagno colpito da malore. E’ stato grazie a un volontario che parla fluentemente l’inglese, che i soccorritori sono riusciti finalmente ad avere informazioni decisamente utili.

Nell’arco di pochi minuti un’ambulanza della Croce bianca si è recata sul luogo e prestato soccorso al parapendista che, nel frattempo, si era un po’ ripreso. L’uomo è stato trasportato in via precauzionale al vicino pronto soccorso di Cuorgnè dove è stato sottoposti ad accertamenti sanitari. Le sue condizioni di salute sono nettamente migliorate.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy