Cuorgnè, l’asilo nido comunale amplia il servizio e rimarrà aperto anche nel mese di agosto

Cuorgnè

/

07/03/2017

CONDIVIDI

Per accontentare alcuni genitori l'amministrazione ha deciso di prolungare il servizio. Prossimo obiettivo? Almeno 18 iscritti

Dopo le preoccupazioni e le proteste per la paventata chiusura dell’asilo nido comunale (che ha aperto i battenti negli anni Ottanta), l’amministrazione comunale di Cuorgnè si era impegnata a trovare una soluzione che garantisse a personale e ai genitori dei bambini, la prosecuzione del servizio di assistenza all’infanzia. In questi mesi l’assessore all’Istruzione Davide Pieruccini non ha perso tempo e ha incontrato le educatrici in servizio, personale della scuola e i genitori: incontri durante i quali sono emersi interessanti spunti per migliorare il servizio.

Una cosa sembra certa: l’asilo nido comunale non chiuderà, anzi il servizio proseguirà, accogliendo le richieste di alcuni genitori, anche nelle prime due settimane di agosto. Un impegno non da poco ma che l’ufficio scuola del Comune in collaborazione con il personale in servizio, si è preso l’impegno di garantire gli stessi standard di servizio qualitativamente elevati anche nel periodo estivo.

Il nodo da sciogliere è sempre quello dei numero degli iscritti: non meno di diciotto per garantire un servizio educativo di alto livello. In questo modo ognuna della quattro educatrici potrebbe seguire un gruppo di sei bambini. L’asilo nido di Cuorgnè è tra i pochi in tutto il Canavese a gestione interamente comunale.

Dov'è successo?

Leggi anche

Strambino

/

21/09/2017

Strambino: incidente nei pressi del Lidl. Un uomo in scooter è stato travolto e ferito da un’automobile

Serio incidente nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre a Strambino all’ingresso del supermercato Lidl situato in […]

leggi tutto...

Ingria

/

21/09/2017

Ingria: dopo il rifiuto di Torino sarà il piccolo comune a ospitare la goliardica e contestata “Gara dei rutti”

Quel che Torino ha sdegnosamente rifiutato, il piccolo Comune canavesano di Ingria ha accettato: domenica 24 […]

leggi tutto...

Caselle

/

21/09/2017

Caselle: gli aerei decollano e le tegole volano. Stanziati 70mila euro per ancorare i “coppi” ai tetti delle case

Quando gli aerei decollano o atterrano, volano anche le tegole: a Caselle è ormai la norma, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy