Cuorgnè, l’asilo nido comunale amplia il servizio e rimarrà aperto anche nel mese di agosto

Cuorgnè

/

07/03/2017

CONDIVIDI

Per accontentare alcuni genitori l'amministrazione ha deciso di prolungare il servizio. Prossimo obiettivo? Almeno 18 iscritti

Dopo le preoccupazioni e le proteste per la paventata chiusura dell’asilo nido comunale (che ha aperto i battenti negli anni Ottanta), l’amministrazione comunale di Cuorgnè si era impegnata a trovare una soluzione che garantisse a personale e ai genitori dei bambini, la prosecuzione del servizio di assistenza all’infanzia. In questi mesi l’assessore all’Istruzione Davide Pieruccini non ha perso tempo e ha incontrato le educatrici in servizio, personale della scuola e i genitori: incontri durante i quali sono emersi interessanti spunti per migliorare il servizio.

Una cosa sembra certa: l’asilo nido comunale non chiuderà, anzi il servizio proseguirà, accogliendo le richieste di alcuni genitori, anche nelle prime due settimane di agosto. Un impegno non da poco ma che l’ufficio scuola del Comune in collaborazione con il personale in servizio, si è preso l’impegno di garantire gli stessi standard di servizio qualitativamente elevati anche nel periodo estivo.

Il nodo da sciogliere è sempre quello dei numero degli iscritti: non meno di diciotto per garantire un servizio educativo di alto livello. In questo modo ognuna della quattro educatrici potrebbe seguire un gruppo di sei bambini. L’asilo nido di Cuorgnè è tra i pochi in tutto il Canavese a gestione interamente comunale.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy