Cuorgnè, la statua della Madonnina ritorna nel cortile della scuola materna “Mamma Tilde”

Cuorgnè

/

26/11/2015

CONDIVIDI

Trovata una soluzione salomonica: soddisfatto il responsabile della sicurezza e soddisfatti bambini e genitori

La diatriba riguardante la temporanea rimozione della statua della Madonnina alla scuola materna “Mamma Tilde” si è risolta con buona pace di tutti. Da ieri mattina, il simulacro è ricomparso in un luogo del cortile visibile a tutti: in questo modo, in tempi relativamente rapidi si è giunti a una soluzione salomonica: la statua è stata rimossa dal piedistallo sulla quale poggiava da ormai quarant’anni su richiesta del responsabile della sicurezza, perché il piedistallo non sembrava più in condizioni di reggere il peso e si è messo fine a chi riteneva che la rimozione fosse dovuta per non urtare la sensibilità di chi non è cattolico.

Adesso si è trovata una soluzione che mette d’accordo tutti: nei prossimi giorni la Madonnina sarà ornata con un’aiuola di piantine sempre verdi e nella prossima primavera faranno capolino i fiori colorati. In questo modo, sottolinea il sindaco Beppe Pezzetto, si metterà la parola fine a insinuazioni strumentali e del tutto infondate.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy