Cuorgnè, la statua della Madonnina ritorna nel cortile della scuola materna “Mamma Tilde”

Cuorgnè

/

26/11/2015

CONDIVIDI

Trovata una soluzione salomonica: soddisfatto il responsabile della sicurezza e soddisfatti bambini e genitori

La diatriba riguardante la temporanea rimozione della statua della Madonnina alla scuola materna “Mamma Tilde” si è risolta con buona pace di tutti. Da ieri mattina, il simulacro è ricomparso in un luogo del cortile visibile a tutti: in questo modo, in tempi relativamente rapidi si è giunti a una soluzione salomonica: la statua è stata rimossa dal piedistallo sulla quale poggiava da ormai quarant’anni su richiesta del responsabile della sicurezza, perché il piedistallo non sembrava più in condizioni di reggere il peso e si è messo fine a chi riteneva che la rimozione fosse dovuta per non urtare la sensibilità di chi non è cattolico.

Adesso si è trovata una soluzione che mette d’accordo tutti: nei prossimi giorni la Madonnina sarà ornata con un’aiuola di piantine sempre verdi e nella prossima primavera faranno capolino i fiori colorati. In questo modo, sottolinea il sindaco Beppe Pezzetto, si metterà la parola fine a insinuazioni strumentali e del tutto infondate.

Dov'è successo?

Leggi anche

Cuorgnè

/

12/12/2018

Cuorgnè-Valperga: l’assessorato regionale all’Istruzione istituisce due nuovi istituti scolastici comprensivi

Sale a 340 il numero totale di istituti comprensivi in Piemonte, di cui 162 nell’area metropolitana […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

12/12/2018

Rivarolo: l’Inner Wheel promuove un Concerto di Natale per combattere il “cyberbullismo”

Un Natale dedicato non soltanto all’Avvento e alla magia della festa più importante dell’anno ma che […]

leggi tutto...

Ivrea

/

12/12/2018

Sanità in Canavese: Antonio Maria Alfano è il nuovo direttore del laboratorio analisi di Ivrea

Antonio Maria Alfano, 60 anni, è il nuovo Direttore della Struttura Complessa Laboratorio Analisi. Una laurea […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy