Cuorgnè: la lite degenera in rissa. Un uomo finisce in ospedale dopo essere stato colpito con una spranga

Cuorgnè

/

17/09/2016

CONDIVIDI

Il ferito ha riportato la frattura di una costola, la rottura di alcuni denti e un trauma facciale

E’ stato colpito con violenza al viso a colpi di spranga. Un’aggressione drammatica avvenuta nella tarda serata di venerdì 16 settembre, in frazione Campore di Cuorgnè, nei pressi del cimitero. L’uomo, 52 anni, ex dipendente della provincia di Torino, protagonista di una lite degenerata in rissa con un altro uomo, è finito in ospedale con una costola rotta, un diffuso trauma facciale e la rottura di diversi denti.

I medici, dopo aver sottoposto il ferito ad approfonditi esami clinici, hanno emesso una prognosi di trenta giorni. L’aggressore è stato identificato durante la nottata dai carabinieri della stazione di Cuorgnè e sarà con ogni probabilità denunciato per lesioni. Gli uomini dell’Arma sono al lavoro per accertare le ragioni per le quali è scoppiata la lite tra i due uomini, ambedue ben conosciuti in tutta la città.

Dov'è successo?

Leggi anche

13/08/2020

Cultura: la rassegna teatrale “Morenica_NET Estate” anima le serate estive degli eporediesi

Nuove esperienze teatrali, nuove partnership e un nuovo programma di spettacoli e appuntamenti culturali per l’estate […]

leggi tutto...

13/08/2020

Autostrada Torino-Aosta: si schianta con la Porsche contro il guardrail. Illeso il conducente di 54 anni

Stava guidando la propria Porsche quando, per cause ancora in via di accertamento ha perso il […]

leggi tutto...

13/08/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, giovedì 13 agosto 26 nuovi contagi, 1 decesso e 21 pazienti guariti

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy