Cuorgnè-Ivrea: un uomo mangia funghi velenosi. Trapiantato il fegato

Cuorgnè

/

11/10/2015

CONDIVIDI

Pare che il romeno di 54 anni, reidente nell'Alto Canavese, abbia ingerito porzioni di amanite falloide. E' grave alle Molinette

Aveva mangiato funghi. E’ la stagione e i boschi ne sono pieni. Evidentemente però l’uomo, un romeno di 54 anni residente in Canavese, aveva mangiato quelli velenosi e di tale tossicità da costringerlo a ricorrere prima alle cure dei sanitari dell’ospedale di Cuorgnè e poi a quello di Ivrea. Dalla serata di mercoledì a ieri matina le condizioni del paziente si sono ulteriormente aggravate. L’epatite fulminante aveva tanto compromesso il fegato da richiedere un trapianto. Il romeno è stato immediatamente traferito all’ospedale Molinette nel reparto diretto dal professor Mauro Salizzoni, un chirurgo specializzato nei trapianti di fegato conosciuto in tutto il mondo.

L’intervento è stato possibile grazie al nuovo fegato giunto la notte scorsa dall’ospedale Cardarelli di Napoli. E’ quasi certo, ma a confermarlo saranno i risultati degli esami tossicologici, che l’uomo abbia ingerito funghi della specie amanita falloide che sono tra i più velenosi tra quelli presenti in natura. Il paziente sembra essere fuori pericolo anche se le sue condizioni di salute rimangono gravi.

L’uomo aveva mangiato i funghi nella serata di mercoledì. Il mattino seguente aveva manifestato i primi sintomi di avvelenamento poi è iniziata la corsa verso l’ospedale di Cuorgnè. Infine il trapianto, che gli ha salvato la vita perché di norma, l’amanite falloide non lascia scampo.

Dov'è successo?

Leggi anche

04/06/2020

Caselle: l’aeroporto torinese ha ottenuto la certificazione Airport Customer Experience Accreditation

L’Aeroporto di Torino ottiene la certificazione Airport Customer Experience Accreditation di ACI-Airport Council International, l’associazione di […]

leggi tutto...

04/06/2020

Canavese: on line o sul campo tutti al lavoro i 51 volontari del Servizio civile della Città Metropolitana

I volontari che hanno vinto il bando per il Servizio civile universale sul territorio della Città […]

leggi tutto...

04/06/2020

Droga al “volo”. Arrestato pusher che lanciava le dosi ai clienti che passavano in bicicletta

È arrivato con la “metro” in piazza Nizza, poi ha proseguito a piedi verso via Belfiore […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy