Cuorgnè: in frazione Campore la “Passerella Cinofila” e la 2a edizione dell’Incontro Vespistico

Cuorgnè

/

31/08/2016

CONDIVIDI

Torna la manifestazione dedicata ai migliori amici dell'uomo con un calendario ricco di attrattive

Avranno luogo il prossimo 18 settembre in località Sant’Anna di Campore di Cuorgnè la “Passerella Cinofila” e la seconda edizione dell’Incontro Vespistico. La manifestazione è frutto della collaborazione sinergica tra l’associazione Procampore, il Comune di Cuorgnè e l’associazione Amici Cinofila di Cuorgnè e i Canili di Caluso e Rivarolo Canavese. Questo il programma dell’evento: dalle ore 9,00 alle 18,00 è prevista l’esposizione di prodotti tipici ed arte del proprio ingegno. Dalle ore 9,00 sarà possibile provare insieme all’educatrice Valentina Terrando del Centro Cinofilo “Molla l’osso”, giochi ed esercizi con il proprio cane.

Dalle 10,00 alle 14,00 avrà luogo iscrizione passerella alla quale potranno partecipare cani di razza o meticci. Dalle ore 10,00 via ai grandi giochi campagnoli dedicati ai visitatori adulti e piccini a cura dell’associazione ProCampore. Alle ore 11,30 è prevista la tradizionale benedizione degli animali di affezione e, alle 12,30 sarà servito il pranzo in collaborazione con il ristorante Sant’Anna. Questi i prezzi: adulti 15 euro, bambini fino a otto anni (menù baby) 10 euro. Sarà possibile prenotare fino al 13 settembre telefonando ai seguenti numeri: 0124.657.164 (ristorante) o 348.412.00.27 (Alice).

Alle 14,30 andrà in scena la grande passerella cinofila mentre alle 16,00 sarà il  momento della presentazione delle Simpatiche Zampette. Alle 16,00 sarà raccontata la commovente vicenda che ha avuto quale protagonista “Dana” la cagnetta ritrovata dopo otto mesi nel Parco del Gran Paradiso e che si è conquistata il “premio fedeltà”. La premiazione della sfilata canina è stata fissata per le ore 17,00. Gli organizzatori ricordano che i cani partecipanti dovranno essere in regola con le vaccinazioni e i proprietari dovranno esibire il certificato di iscrizione all’anagrafe canina regionale mentre i gli animali dovranno identificati con microchip o tatuaggio leggibile e muniti di guinzaglio o museruola se possono mordere. Per informazioni telefonare ai seguenti numeri: 338. 500.29.09 (Nadia) o il 338.211.31.17

Dov'è successo?

Leggi anche

Canavese

/

14/12/2018

Previsioni meteo: Il sole splende sul Canavese e mitiga il freddo invernale. Tempo stabile in Piemonte

Queste le previsioni metereologiche di venerdì 14 dicembre: AL NORD Molte nubi in Emilia Romagna al […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

13/12/2018

Il 6 gennaio si correrà a Rivarolo il Cross del Malgrà, prova del Circuito Regionale campestre

Si correrà il 6 gennaio 2018 la quarta edizione del Cross del Malgrà di Rivarolo valevole […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

13/12/2018

La “Canavesana” scivola verso il baratro. E il sindaco Rostagno convoca Gtt, Regione e Comuni

Un incontro a porte aperte per fare il punto sulle gravi criticità della linea ferroviaria Chieri-Rivarolo-Pont […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy