Cuorgnè: grazie all’Inner Wheel il dipinto “Lo sposalizio della Vergine” torna a San Dalmazzo

Cuorgnè

/

14/06/2016

CONDIVIDI

Il prezioso dipinto sarà ricollocato sull'altare della chiesa dopo un'accurato restauro

E’ stato un impegno assunto e mantenuto. Domani, mercoledì 15 giugno, alle ore 17,00 avrà luogo la presentazione della tela “Lo Sposalizio della Vergine” restaurata grazie al contributo dell’Inner Wheel di Cuornè e Canavese. Il dipinto tornerà all’originaria collocazione nella chiesa parrocchiale di San Dalmazzo Martire in via Tealdi 5 a Cuorgnè.

Alla cerimonia interverranno l’architetto Giovanni Bertotti, l’architetto Sabrina Beltramo, Carlo Serena e Sara Bertella, esecutrice materiale del delicato e accurato restauro.

Si tratta di uno degli ultimi, importanti eventi realizzati sotto la presidenza di Nicoletta Boggio Aimonino. Seguirà un rinfresco presso la sala dell’oratorio, adiacente all’edificio religioso.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/08/2019

Firmato in Regione l’accordo per incentivare il ritorno degli immigrati nei Paesi d’origine

Vuole dare impulso al rimpatrio volontario assistito il progetto sperimentale contenuto in un accordo firmato il […]

leggi tutto...

20/08/2019

Ceresole, afflusso record di turisti. Il vicesindaco Mauro Durbano: “Merito di tutto il paese”

Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole. Tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi […]

leggi tutto...

20/08/2019

Canavese: Poste Italiane investe nel decoro urbano e nei servizi destinati ai piccoli comuni

Sei nuovi Atm Postamat installati, 15 barriere architettoniche abbattute, 34 paesi interessati dal progetto “decoro urbano”, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy