Cuorgnè: grande successo a Villa Filanda della “Sam 2019” promossa dalla “Mom’s mamme on line”

07/10/2019

CONDIVIDI

L’associazione no profit "Mom’s mamme on line" del distretto Ingria ha, come ogni anno, aderito con una giornata ricca di eventi. Durante la giornata è stato possibile visionare tutte le teche dell’associazione; la "pannolinoteca", la fascioteca e la biblioteca (con i titoli sulla genitorialità consapevole) e la stoviglioteca

Si è conclusa l’edizione della Sam 2019, la settimana dell’allattamento al seno, che aveva come tema “allattamento, potere ai genitori”. L’associazione no profit “Mom’s mamme on line” del distretto Ingria ha, come ogni anno, aderito con una giornata ricca di eventi. Per il consueto flash-mob in contemporanea nazionale, l’insegnante Lucia Roberto della Polisportiva di Pont Canavese, ha preparato una coreografia sulle note di Alessandra Amoroso “il mio stato di felicità” alla quale hanno aderito non solo le Mom’s, ma anche il Gruppo di Cammino Asl di Cuorgnè, durante la loro iniziativa “camminando con le fiabe”. Nella cornice di Villa Filanda che ha ospitato la giornata, molte decine di nastri hanno danzato insieme a simboleggiare un unione di voci e colori, per ritrovare la consapevolezza dei genitori e delle famiglie, sulla crescita dei propri figli.

I volontari del Gruppo di Cammino Asl, hanno poi raccontato ai più piccoli la prima parte della fiaba, mente mamme e nonni eseguivano alcuni esercizi guidati dai coach, per poi riprendere in seguito il loro percorso. Nel mente le mamme rimaste con mom’s hanno potuto seguire un piccolo assaggio dello “yoga in fascia” guidate dalla dolcissima insegnante Silvia De Pasquale, che a seguire ha intrattenuto anche i più piccoli con lo “Yoga bimbi metodo Balyayoga” . Al termine le mamme, le nonne e i bimbi hanno lasciato un pensiero sul significato della Sam con l’aiuto delle bandierine tibetane. Nel frattempo la Mom’s Veronica Muià ha tenuto un piccolo angolo truccabimbi ed ha portato in visone le attività ad ispirazione montessoriana delle quali possiede una vasta conoscenza.

Al momento del pranzo una parte del gruppo di cammino si è riunito al gruppo mom’s per condividere il momento del pasto, grazie all’ottima cucina di Villa Filanda, e sono nate nuove idee di collaborazione e sinergia. Nel primo pomeriggio la Consulente della scuola del Portare Nicoletta Alossa, è stata a disposizione delle mamme nell’info poit sul babywearing, dove chiedere informazioni e suggerimenti per portare i bambini in fascia e marsupio. A seguire l’instancabile Valeria Ardissone “Aria LB” ha svolto un laboratorio per i più piccoli con un lavoro ispirato all’arteterapia , attraverso la lettura del libro “magie di latte” di Giorgia Cozza , che sarà ospite mom’s a Villa Filanda il prossimo 9 novembre. Nel mentre la mamma alla pari Gloria Birolo ha illustrato l’uso ed i vari modelli dei pannolini lavabili. In chiusura un cerchio di mamme accompagnate dalle mamme alla pari in allattamento Paola Orso Giacone, Sara Rej, Viviana Rosselli e Laura Giovando, hanno condiviso i pensieri della giornata e le emozioni del percorso della maternità.

Durante la giornata è stato possibile visionare tutte le teche dell’associazione; la “pannolinoteca” (composta da vari modelli di pannolini lavabili), la fascioteca (una varietà di supporti ergonomici), la biblioteca (con i titoli sulla genitorialità consapevole) e la stoviglioteca (kit di 48 coperti riutilizzabili) tutte prestate gratuitamente.
Quest’anno “Mom’s”, oltre alla consueta raccolta fotografica a cura di Omegaworks in collaborazione con AriaLab, ha allargato l’invito alle artiste di zona che hanno partecipato alla mostra fotografica “allattamento potere ai genitori” portando delle opere apprezzatissime rimaste esposte per l’intera giornata.

Leggi anche

19/10/2019

Approda ad Agliè il tour di Lia Laghi, l’educatrice che promuove la conoscenza del linguaggio dei cani

Sabato 26 ottobre farà tappa in Piazza Castello ad Agliè il tour di Lia Laghi, educatrice […]

leggi tutto...

19/10/2019

Grande partecipazione alla cena solidale in favore del Gruppo Abele nella cornice spirituale della Certosa 1515

La grande partecipazione di pubblico all’annuale cena a favore del “Gruppo Abele” fondato da don Luigi […]

leggi tutto...

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy