Cuorgnè, i genitori siedono a tavola con i figli a scuola. Successo per “L’appetito vien mangiando”

Cuorgnè

/

01/04/2017

CONDIVIDI

All'iniziativa promossa dall'amministrazione comunale ha preso parte una sessantina di genitori. Unanime soddisfazione

L’iniziativa denominata “L’appetito vien mangiando”, promossa dall’amministrazione comunale di Cuorgnè, ha riscosso un inaspettato successo, decisamente superiore alle aspettative. E così, nella mattinata di sabato 1° aprile una sessantina di genitori si sono seduti ai tavoli della mensa scolastica della scuola elementare “Aldo Peno” di Cuorgnè per constatare di persona la qualità del servizio assicurato e gestito dalla scuola con personale dipendente del Comune. Poco prima, nella ex chiesa della SS. Trinità i genitori hanno preso parte ad un incontro con la biologa nutrizionista Francesca Cibonfa.

Nel refettorio della scuola “Aldo Peno” nessuno pensa a portarsi il pranzo da casa come, invece, è successo in altre scuole del Canavese e della provincia di Torino. La varietà delle pietanze servite e la qualità del cibo, assicurano un equilibrato apporto di vitamine, proteine e educano gli alunni a seguire una dieta sana ed equilibrata.

Un concetto sottolineato anche dall’assessore all’Istruzione Davide Pieruccini che spiega come l’iniziativa mira a veicolare un forte messaggio: la promozione della salute passa anche attraverso una corretta alimentazione. Al termine del pranzo alunni e genitori hanno espresso l’unanime soddisfazione per la qualità offerto dal servizio mensa.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy