Cuorgnè: Emanuele Fontan è il nuovo direttore dell’Accademia Filarmonica dei Concordi

07/05/2018

CONDIVIDI

Nella serata di sabato 5 maggio l’Accademia Filarmonica si è esibita nell’ex chiesa in un concerto dedicato al compianto maestro Mario Bertot. L'incasso sarà devoluto in beneficienza

L’Accademia Filarmonica dei Concordi a seguito della prematura scomparsa del proprio maestro Mario Bertot, avvenuta il giorno di Natale, ha scelto il suo successore. La direzione è stata affidata al giovane Emanuele Fontan. Fontan iniziato lo studio della musica e del clarinetto all’età di 9 anni presso la Banda Musicale di Castellamonte sotto la guida del maestro Francesco Fontan e del prof. Luciano Tarozzo.

Attualmente è iscritto al biennio di “Alta Formazione Artistica e Musicale” presso il Conservatoire della Valle d’Aosta, sotto la guida del professor Mirco Rizzotto.
Durante il suo percorso di studi ha seguito master class con importanti clarinettisti come Luigi Picatto (Orchestra del Teatro Regio di Torino), Enrico Maria Baroni (Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai), Andrea Massimo Grassi (Accademia Teatro alla Scala di Milano).

Collabora come clarinettista e saxofonista con numerose bande musicali, orchestre di fiati, orchestre spettacolo, big band e vari gruppi di musica da camera e jazz, cercando di fare esperienza in più generi musicali, in modo da ampliare il più possibile il proprio bagaglio culturale musicale.

Dal 2012 si è dedicato anche alla direzione di ensamble di fiati, studiando direzione orchestrale con la professoressa Stephanie Praduroux e seguendo master class con Fulvio Creux e Lorenzo Pusceddu.

Nella serata di sabato 5 maggio l’Accademia Filarmonica dei Concordi di Cuorgnè si è esibita nell’ex chiesa della Santissima Trinità di via Milite Ignoto in un concerto dedicato al compianto maestro Mario Bertot.

La manifestazione musicale, al quale ha partecipato un foltissimo pubblico, è stata organizzata in collaborazione con il Comune di Cuorgnè ed il Quartetto Saxophobia. L’incasso sarà destinato all’Airc per la ricerca sul cancro e alla Casa famiglia dei Ronchi San Bernardo di Cuorgnè.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

18/11/2018

Chivasso: inaugurato in frazione Castelrosso il monumento ai Caduti in guerra senza croce

La lapide spezzata, ad indicare le tante vite distrutte, il cerchio di metallo che abbraccia simbolicamente […]

leggi tutto...

Volpiano

/

18/11/2018

Volpiano: 57enne trovato cadavere nello spogliatoio della palestra. Stroncato da un malore fulminante

E’ stato trovato riverso a terra nello spogliatoio della palestra che frequentava da un cliente. A […]

leggi tutto...

Valperga

/

17/11/2018

Valperga: il campanile si illuminerà di blu per Cities for life, l’evento che condanna la pena di morte

Nella serata del prossimo venerdì 30 novembre la torre campanaria del duomo di Valperga si colorerà […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy