Cuorgnè, due milioni di euro per ristrutturare il pronto soccorso

Cuorgnè

/

22/07/2015

CONDIVIDI

Il prossimo 29 luglio i lavori saranno affidati a una ditta di Reggio Emilia che ha vinto il bando e che dovrà eseguirli in 660 giorni

Due milioni di euro. Tanto costerà la ristrutturazione del pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè, punto di riferimento sanitario per tutto il bacino di utenza dell’Alto Canavese. In particolare i lavori previsti riguardano la messa a norma dell’impianto anticendio del presidio sanitario e l’intero rifacimento del pronto soccorso.

Il 29 luglio avrà luogo l’affidamento dei lavori alla ditta Axia di Reggio Emilia che si è aggiudicato il bando. Tempo previsto per la consegna è di 660 giorni.

Per poter fare in modo che il cantiere non influisca sull’attività sanitaria, il pronto soccorso sarà trasferito, per circa due anni, in un’area provvisoria dell’ospedale.

Il nosocomio cuorgnatese era stato oggetto, alcuni giorni fa, di un’interrogazione che il Movimento Cinque Stelle presenterà alla Giunta Regionale.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy