Cuorgnè, dopo mesi di stop, riprendono i lavori per l’allacciamento fognario anche nelle frazioni

Cuorgnè

/

11/02/2016

CONDIVIDI

Soddisfatto il sindaco Pezzetto che ha sollecitato più volte la Smat

Dopo uno stop durato parecchi mesi, dovuto a una variazione del progetto resasi necessaria dato che durante gli scavi si era ritrovata una vasta presenza di materiale roccioso non previsto, sono ripresi i lavori per portare il sistema fognario cittadino anche nelle frazioni e località tuttora sprovviste (Goritti, Taboletto, San Giuseppe, Sant’Anna di Campore e Biancetta).  

“In questi mesi abbiamo sollecitato più volte la Smat per una celere definizione del nuovo percorso ed una celere ripresa dei lavori, per consentire anche ai cittadini di queste zone di avere finalmente la possibilità di allacciarsi alla rete fognaria – commenta il Sindaco Beppe Pezzetto  -. Ringrazio la società Smat per aver accolto queste nostre sollecitazione e spero vivamente che nel giro di qualche mese si possa finalmente rendere disponibile questo servizio anche a questi nostri cittadini”.

Dov'è successo?

Leggi anche

Caselle

/

17/08/2018

Aeroporto di Caselle: la polizia intensifica i controlli. Tre le persone respinte alla frontiera

Controlli serrati della polizia nel ponte di Ferragosto: in considerazione del consistente afflusso di persone nelle […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

17/08/2018

San Giusto: incidente sull’A5. Auto finisce fuori strada e si ribalta. Quasi illeso il conducente

Poteva avere un bilancio decisamente più grave il drammatico incidente stradale che ha avuto luogo nel […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

17/08/2018

San Giusto: in auto aveva marijuana e hashish. I carabinieri denunciano operaio di 21 anni

I carabinieri di San Giorgio Canavese, nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy