Cuorgnè: domani sera tutti in piazza Martiri per salutare l’arrivo del Nuovo Anno

Cuorgnè

/

30/12/2015

CONDIVIDI

Grande festa a suon di musica ed effetti luminosi. Vietati i botti di Capodanno

E’ giunto alla seconda edizione il “Capodanno in piazza” di Cuorgnè, patrocinato dall’Amministrazione comunale e organizzato dalla Pro loco Cuorgnè. Domani, 31 dicembre in piazza Martiri, dalle ore 22,20 alle 01,30 avrà luogo la grande festa per salutare l’arrivo del Nuovo Anno. Parteciperanno alla manifestazione i vincitori di casa Sanremo 2013 che proporranno brani musicali degli anni Sessanta, Ottanta, Novanta e Duemila. Il 2015 terminerà al suono del rock, della Dance e della musica pop italiana. Oltre al laser show che promette suggestive illuminazioni ed effetti notturni, si esibirà la band “Bassorilievo” che può contare su un curriculum musicale di tutto rispetto.

Un grande appuntamento che la Pro loco ha deciso di ripetere considerato il grande successo riscosso lo scorso anno, destinato non solo ai cuorgnatesi per trascorrere in piacevole compagnia e in un’atmosfera allegra l’arrivo del 2016. Il sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto nelle sue info locali pubblicate sul suo profilo facebook ricorda che “sul territorio del Comune di Cuorgnè a partire dal 23/12/2015 e sino al 7/01/2016 vige l’ordinanza che vieta l’utilizzo di petardi e/o botti di vario genere. I trasgressori rischiano una ammenda dai 25€ ai 500€”.

L’ingresso all’evento è libero.

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy