Cuorgnè, con le “Ronde d’Estate” torna il Rally automobilistico

Cuorgnè

/

08/07/2015

CONDIVIDI

La prova speciale toccherà anche i comuni di Borgiallo e Chiesanuova. Dieci chilometri per dimostrare la propria perizia al volante

Si chiama “Ronde d’Estate” ma qui la politica non c’entra nulla: ritorna la seconda edizione della manifestazione sportiva promossa e organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Auto Sport Promotion che prevede per l’8 agosto una giornata dedicata alle verifiche e il 9 agosto e la gara ufficiale.

La partenza del Rally è prevista a Cuorgne (dove troveranno posto anche il parco assistenza e l’arrivo). Il percorso dell’odierna prova speciale passerà per i comuni di Borgiallo, Chiesanuova e Cuorgnè. Paolo Meneghetti, presidente dell’Associazione non nasconde la propria soddisfazione. L’adesione degli equipaggi è superiore alle aspettative.

Lo scorso anno, in occasione della prima edizione, delle “Ronde d’Estate” avevano partecipato ben 109 equipaggi. Un successo inaspettato che dimostra come la passione per le auto sportive sia più che viva, rispetto al passato anche in Canavese. Le iscrizioni alla manifestazione si apriranno soltanto tra due settimane. Ecco qualche dato tecnico: la prova speciale si snoderà su un percorso di 10 chilometri, toccherà ben tre comuni (che hanno fattivamente collaborato all’organizzazione della manifestazione) .

Le specifiche: alla prova speciale proteggano partecipare oltre alle vetture moderne, chi ama le corse conosce bene le grandi World Rally Car, alle “Ronde d’Estate” potranno prendere anche prendere parte 15 auto classiche che siano state costruite fra il 1986 e 1990 e 15 auto storiche. La manifestazione è valida per il Campionato Piemonte Valle d’Aosta Rallyes-Trofeo Automotoracing 2015. Come detto in precedenza le iscrizioni avranno luogo mercoledì 8 luglio con apertura alle ore 8,00 e lunedì 3 agosto con chiusura alle ore 18,00.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy