Cuorgnè: cena solidale nella chiesa della SS. Trinità organizzata dalla casa di riposo Umberto I

Cuorgnè

/

03/12/2017

CONDIVIDI

Una lotteria benefica ed un brindisi finale hanno concluso la serata dedicata agli anziani ospiti dell'Ipab

“Sorridi in Compagnia”: così è stata denominata la cena di solidarietà organizzata con grande successo presso la ex Chiesa della SS Trinità di Cuorgnè, nella serata di sabato 2 dicembre, dalla Casa di Riposo Umberto I. Il presidente Ferdinando Nigra ha presentato durante la cena conviviale il nuovo logo dell’Umberto I’.

“Un ringraziamento va ai tanti presenti, e alle maestranze” ha ribadito Nigra. Il sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto nel sottolineare la qualità e l’umanità di chi opera nella Umberto I, ha anche evidenziato la speranza che la nuova normativa Regionale che sta per essere emanata, e che regolamenterà le Ipab possa valorizzare ancora di più queste positive specificità.

Alla cena solidale erano anche presenti anche il vice sindaco Laura Febbraro insieme agli amministratori comunali Antonella D’Amato, Giovanna Cresto, Patrizia Ciochetti, Sabrina Mannarino, Vanni Crisapulli, Lino Giacoma Rosa e Mauro Fava.

Una lotteria benefica ed un brindisi finale hanno concluso la serata.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

18/10/2018

“Canavesana” più sicura: Regione e Rfi firmano il protocollo sicurezza. Lavori in tempi rapidi

Verrà firmato a breve il protocollo tra Regione Piemonte e Rfi che consentirà di dare il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy