Cuorgnè: i cachi del giardino della scuola “Mamma Tilde” donati dal Comune alla Casa di riposo

Cuorgnè

/

10/11/2017

CONDIVIDI

Il sindaco Pezzetto: "Si tratta di un piccolo gesto di solidarietà e di comunità"

Quei cachi facevano bella figura di sè su quella pianta cresciuat nel giardino retrostante della scuola “Mamma Tilde” ed erano talmente invitanti che più di un cuorgnatese sui social network si era chiesto che fine avrebbero fatto. A fornire la risposta è stato il sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto che ha disposto, prima che quegli splendidi cachi cadessero per terra dopo essere giunti a maturazione, che i cantonieri li consegnassero alla Casa di riposo e all’associazione Onlus Matropietro.

A Cuorgnè nulla si spreca come sottolinea il primo cittadino: “Una piccola attenzione contro gli sprechi ed un piccolo gesto di solidarietà e di comunità. E così anche quest’anno si è ripetuta la raccolta”. E forse, anche quest’anno, quei frutti saranno particolarmente dolci perché donati a chi vive un’esistenza di sofferenza”.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Maurizio Canavese

/

24/09/2018

Lavoro: McDonald’s apre un ristorante a San Maurizio Canavese e cerca 40 dipendenti

La catena internazionale di fast food McDonald’s apre un nuovo ristorante a San Maurizio Canavese e […]

leggi tutto...

Ivrea

/

24/09/2018

Economia: Patrizia Paglia è il nuovo presidente di Confindustria Canavese. Subentra a Fabrizio Gea

L’alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo presidente di […]

leggi tutto...

24/09/2018

Rivarolo: i misteri del Vaticano nel dibattito tra Fabrizio Bertot e Francesca Immacolata Chaouqui

Sarà una serata destinata ad accendere la curiosità ma che farà anche discutere: nel contesto della […]

leggi tutto...