Cuorgnè: i cachi del giardino della scuola “Mamma Tilde” donati dal Comune alla Casa di riposo

Cuorgnè

/

10/11/2017

CONDIVIDI

Il sindaco Pezzetto: "Si tratta di un piccolo gesto di solidarietà e di comunità"

Quei cachi facevano bella figura di sè su quella pianta cresciuat nel giardino retrostante della scuola “Mamma Tilde” ed erano talmente invitanti che più di un cuorgnatese sui social network si era chiesto che fine avrebbero fatto. A fornire la risposta è stato il sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto che ha disposto, prima che quegli splendidi cachi cadessero per terra dopo essere giunti a maturazione, che i cantonieri li consegnassero alla Casa di riposo e all’associazione Onlus Matropietro.

A Cuorgnè nulla si spreca come sottolinea il primo cittadino: “Una piccola attenzione contro gli sprechi ed un piccolo gesto di solidarietà e di comunità. E così anche quest’anno si è ripetuta la raccolta”. E forse, anche quest’anno, quei frutti saranno particolarmente dolci perché donati a chi vive un’esistenza di sofferenza”.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...