Cuorgnè: i cachi del giardino della scuola “Mamma Tilde” donati dal Comune alla Casa di riposo

Cuorgnè

/

10/11/2017

CONDIVIDI

Il sindaco Pezzetto: "Si tratta di un piccolo gesto di solidarietà e di comunità"

Quei cachi facevano bella figura di sè su quella pianta cresciuat nel giardino retrostante della scuola “Mamma Tilde” ed erano talmente invitanti che più di un cuorgnatese sui social network si era chiesto che fine avrebbero fatto. A fornire la risposta è stato il sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto che ha disposto, prima che quegli splendidi cachi cadessero per terra dopo essere giunti a maturazione, che i cantonieri li consegnassero alla Casa di riposo e all’associazione Onlus Matropietro.

A Cuorgnè nulla si spreca come sottolinea il primo cittadino: “Una piccola attenzione contro gli sprechi ed un piccolo gesto di solidarietà e di comunità. E così anche quest’anno si è ripetuta la raccolta”. E forse, anche quest’anno, quei frutti saranno particolarmente dolci perché donati a chi vive un’esistenza di sofferenza”.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/02/2018

Favria: sabato 17 marzo la Pro loco organizza una “Festa della Donna” all’insegna dell’allegria

Sarà una Festa della Donna davvero speciale quella che avrà luogo sabato 17 marzo a Favria […]

leggi tutto...

21/02/2018

Chivasso: allarme incendio su un treno merci. Bloccata per oltre un’ora la tratta ferroviaria Torino-Milano

L’allarme incendio è scattato intorno alle 18,00 di oggi, mercoledì 21 febbraio: in fiamme sarebbe stato […]

leggi tutto...

21/02/2018

Rivarolo/Rivara: Tiziana e Graziella, amiche “granata”, protagoniste in Tv a “Zero e lode”

Avevano quasi vinto il montepremi di 23mila euro ma giunte al penultimo gioco sono state eliminate […]

leggi tutto...