Cuorgnè, anche la Fondazione Crt stanzia i fondi per la ristrutturazione del Teatro Pinelli

Cuorgnè

/

28/10/2015

CONDIVIDI

Mancano 55 mila euro per la copertura finanziaria dei lavori. Appello ai cittadini, alle associazioni e alle aziende

Di giorno in giorno il progetto della ristrutturazione del teatro comunale di Cuorgnè che sarà intitolato alla memoria del grande cineasta Tullio Pinelli, raccoglie nuovi fondi. E’ di oggi la notizia, comunicata dal sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto, che anche la Fondazione Crt ha giudicato più che valida l’iniziativa varata dall’amministrazione comunale e stanzierà dei fondi per fare in modo che la riqualificazione abbia luogo.

Ai 100 mila euro messi a disposizione del Comune, ai 150 mila erogati dalla Fondazione Compagnia San Paolo di Torino, si aggiungono i 30 mila della Fondazione Crt. L’obiettivo si fa più vicino, con grande soddisfazione del primo cittadino e dall’esecutivo municipale.

All’appello mancano ancora 55 mila euro: grazie all’Art Bonus varato dal governo cittadini, associazioni e aziende potranno versare contributi volontari in cambio di detrazioni applicabili in tre anni. Anche il figlio del grande sceneggiatore Tullio Pinelli, Carlo Alberto, ha accettato con entusiasmo di supportare l’iniziativa.

Un’operazione che non serve soltanto alla comunità cuorgnatese, ma che creerà uno spazio importante a disposizione di tutta la cultura canavesana.

Dov'è successo?

Leggi anche

27/02/2020

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i viaggiatori piemontesi

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i pendolari piemontesi. Prende il via […]

leggi tutto...

27/02/2020

Emergenza sanitaria: nelle tende pre-triage si gela. Il NurSind: “Gl’infermieri rischiano la polmonite”

La polmonite? Gl’infermieri impegnati nei servizi di pre-triage per la gestione dell’emergenza sanitaria rischiano di contrarla […]

leggi tutto...

27/02/2020

L’Unione dei comuni montani sul coronavirus: “Basta con le restrizioni, torniamo alla normalità”

“Uncem, con i sindaci dei Comuni montani, ringrazia quanto fatto nell’ultima settimana dalla Protezione Civile, dalle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy