Cuorgnè, altro che “Buona Scuola”, tocca ai genitori ridipingere le classi

Cuorgnè

/

22/07/2015

CONDIVIDI

Storia tutta italiana: il governo assicura stanziamenti per migliorare le strutture scolastiche ma, ovviamente, i fondi non arrivano

L’originale iniziativa “portati il pennello” idea dal consigliere Davide Pieruccini, sbarca anche nelle scuole di Priacco di Cuorgnè, dove un gruppo di volenterosi genitori, tra cui il consigliere Luca Aimonino, armati di buona volontà hanno sfidato questa torrida estate per ridipingere le classi frequentate dai loro figli.

“Non posso che ringraziare questi genitori, come quelli che si sono impegnate alla scuola mamma Tilde – dichiara il sindaco Beppe Pezzetto -. Sono consapevole che toccherebbe alle Istituzioni occuparsi di queste cose, ma è evidente a tutti che la mancanza di fondi ad ogni livello da alcuni anni a questa parte, tocca un po’ tutte le città e tutte le istituzioni, e questo senso di responsabilità è di appartenenza ad una comunità da parte di molti cittadini che a titolo gratuito mettono a disposizione tempo e spesso anche materiale, mi fa capire che la nostra è una vera comunità, fatta di molte persone che non perdono tempo a lamentarsi ma si tirano su le maniche e contribuiscono a risolvere i problemi, grazie di cuore”.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy