Cuorgnè, allarme in via Brigate Partigiane per un incendio che non c’era

Cuorgnè

/

09/11/2015

CONDIVIDI

Un'anziana disabile ha dimenticato la cena sul fuoco e l'alloggio si è riempito di fumo. Provvidenziale l'intervento dei pompieri

Sono bastati alcuni istanti per fare in modo che l’appartamento si riempisse di fumo. Una pentola con la cena dimenticata sul fuoco ha fatto temere il peggio in via Brigate Partigiane. L’anziana disabile che abita nell’appartamento del condominio si è accorta troppo tardi che il contenuto della pentola era bruciato emettendo un fumo che ha invaso l’alloggio.

I vicini di casa hanno sentito l’intenso odore di bruciato e, comprensibilmente allarmati, hanno avvertito il 115. Sul luogo del temuto incendio si sono recati in pochissimi minuti tre squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Cuorgnè e un’ambulanza della Croce Rossa. Non appena sono riusciti a entrare nell’appartamento, i pompieri hanno immediatamente spento il fornello dal quale fuoriusciva il gas metano e provveduto a bonificare l’aria degli ambienti.

L’anziana disabile è stata visitata dal personale sanitario del 118 ma non presentava sintomi di intossicazione. L’incidente domestico non era particolarmente grave e non si è reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine. La donna e i vicini, in preda allo spavento, quando si sono resi conto che non si trattava di un incendio, hanno potuto tirare un sospiro di sollievo.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/01/2018

Chivasso: raccolta di firme per impedire la chiusura dei reparti dell’ospedale a favore di Ivrea e Ciriè

E’ iniziata nella mattinata di sabato 20 gennaio una raccolta di firme riguardante la piena operatività […]

leggi tutto...

20/01/2018

Ivrea, la Lega Nord chiede che il Comune aderisca al Comitato promotore sul referendum autonomista

I consiglieri di Forza Italia, Tommaso Gilardini e Diego Borla, hanno presentato una mozione per chiedere […]

leggi tutto...

20/01/2018

Ivrea/Pavone: ritornano gl’incendi boschivi e torna la paura. Pompieri e volontari Aib al lavoro

Riprendono gl’incendi boschivi e in Canavese torna la paura: ad andare fuoco è stata una vasta […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy