Cuorgnè: aggredisce cliente per l’euro del carrello del supermercato. Condannato nigeriano

Cuorgnè

/

10/07/2017

CONDIVIDI

Di fronte alle pressanti del giovane la donna ha chiamato il 112. L'uomo ha anche cercato di aggredire i carabinieri

Era stato denunciato al scorsa settimana con l’accusa di estorsione, resistenza a pubblico ufficiale e aggressione: un nigeriano di 26 anni è stato processato per direttissima al tribunale di Ivrea ed è stato condannato a scontare la pena di un anno e tre mesi di reclusione e a 900 euro di multa.

L’episodio aveva avuto luogo nel piazzale del supermercato Eurospin che si trova in via Torino 111 a Cuorgnè. L’uomo ha chiesto a una cliente appena uscita dall’esercizio commerciale di consegnarli la moneta da un euro necessario per utilizzare il carrello della spesa. Al rifiuto della donna il nigeriano è andato in escandescenze costringendo la cliente a chiamare il 112.

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri ma l’uomo era ormai in preda a una concitazione parossistica e ha cercato, prima di darsi alla fuga di aggredire anche gli uomini dell’Arma.

Dopo qualche centinaio di metri l’uomo è stato bloccato dai carabinieri della stazione di Cuorgnè nella centrale via Torino.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

14/08/2018

Sanità in Canavese: l’Asl T04 assume 101 operatori sanitari per fronteggiare la carenza di personale

Oggi, martedì 14 agosto, la Direzione Generale dell’Asl T04 ha disposto l’assunzione di 101 operatori sanitari: […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

14/08/2018

Rivarolo-Favria: violento scontro tra auto al passaggio a livello. Una vettura finisce sui binari

E’ stato per un puro caso se il bilancio di un incidente stradale non si è […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy