Cuorgnè aderisce all’iniziativa di sensibilizzazione contro l’abbandono degli animali

Cuorgnè

/

09/08/2016

CONDIVIDI

La campagna racconta, attraverso un manifesto, momenti della quotidianità di una famiglia, dove cani e gatti sono protagonisti insieme ai loro proprietari

“Non ti abbandoniamo. Il tuo posto è sempre accanto a noi”. Il Comune di Cuorgnè si unisce all’appello lanciato dal Ministero della Salute contro l’abbandono degli animali domestici, aderendo alla campagna di comunicazione promossa dal Dicastero, in collaborazione con Anci, con il coordinamento delle Direzioni Generali della Comunicazione e della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari.
L’adesione dell’amministrazione cuorgnatese, guidata dal sindaco Beppe Pezzetto, giunge in un momento cui, con l’avvento delle vacanze estive, il numero degli abbandoni degli animali domestici cresce in maniera esponenziale.

La campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono di cani e gatti, varata dal Ministero racconta, attraverso un manifesto, momenti della quotidianità di una famiglia nel corso di un intero anno, vissuti in serenità e gioia con il proprio animale domestico. Si tratta di una sorta di mini-storia che inizia in primavera, nel momento dell’adozione dell’animale, prosegue in estate, durante la prima vacanza, e si conclude in inverno, a Natale, davanti l’albero addobbato e i regali. Il messaggio è inequivocabile: padre, madre e figlia non si separano mai dal loro amico a quattro zampe perchè la sua continua presenza è sinonimo di allegria e di benessere per tutti.

Il messaggio veicolato dalle immagini è quindi chiaro: in ogni momento, in vacanza, durante le feste, o, più semplicemente, nella quotidianità, gli animali d’affezione possono e devono restare assieme alla propria famiglia d’adozione. Un manifesto di forte impatto emotivo che si spera possa far breccia nella coscienza dei proprietari degli animali domestici e limitare il drammatico e triste fenomeno dell’abbandono.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/08/2019

Firmato in Regione l’accordo per incentivare il ritorno degli immigrati nei Paesi d’origine

Vuole dare impulso al rimpatrio volontario assistito il progetto sperimentale contenuto in un accordo firmato il […]

leggi tutto...

20/08/2019

Ceresole, afflusso record di turisti. Il vicesindaco Mauro Durbano: “Merito di tutto il paese”

Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole. Tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi […]

leggi tutto...

20/08/2019

Canavese: Poste Italiane investe nel decoro urbano e nei servizi destinati ai piccoli comuni

Sei nuovi Atm Postamat installati, 15 barriere architettoniche abbattute, 34 paesi interessati dal progetto “decoro urbano”, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy