Covind 19 hospital: allestita al 5° piano dell’ospedale di Chivasso un’area per gli affetti da Coronavirus

08/03/2020

CONDIVIDI

Coloro che risulteranno negativi al tampone saranno trasferiti per la quarantena domiciliare mentre i positivi verrano seguito nel nuovo reparto

I pazienti che risultano positivi al Coronavirus non saranno trasferiti all’ospedale Amedeo di Savoia di Torino che ha peraltro esaurito i posti disponibili ma saranno ospitati in un’area appositamente attrezzata allestita al quinto piano dell’ospedale di Chivasso. Qui affluiranno tutti i pazienti sottoposti al tampone per il Covind 19: se l’esito è negativo i pazienti verranno spostati mentre in caso contrario rimarranno nel nuovo reparto infettivo.

L’iniziativa segue le linee guida dettate dalla Regione Piemonte secondo le quali ogni ospedale piemontese dovrà attrezzare un’apposita area per fronteggiare l’emergenza sanitaria causata dal contagio.

“Si stanno allestendo tutti gli ospedali strutturalmente idonei a ricavare uno o più reparti da destinare all’emergenza, in modo da evitare il più possibile la movimentazione dei malati verso i Covind Hospital – ha spiegato l’assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi -. Secondo la letteratura scientifica ad ogni posto di Rianimazione corrispondono 5 posti di ventilazione e 20 di ricovero ordinario. Su questo paradigma stiamo riorganizzando la rete ospedaliera di emergenza, con l’obiettivo di mantenere i pazienti affetti da Coronavirus sul territorio, avendo in questo modo a disposizione complessivamente un maggior numero di posti letto rispetto alla soluzione dei soli Covind Hospital”.

Pare che al momento siano già dieci i pazienti seguiti nel nuovo reparto dell’ospedale chivassese.

Leggi anche

05/04/2020

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono in tutto 1.191

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus, gira la notizia di una nuova (falsa) ordinanza regionale. Non c’è nessun nuovo decreto

I canali ufficiali della Regione Piemonte avvisano che il cosiddetto decreto numero 37 del 5 aprile […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 milioni

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy