Corio: pensionato 67enne si accascia al suolo colpito da infarto. Salvo grazie a un carabiniere

Corio Canavese

/

31/05/2019

CONDIVIDI

Quando si è reso conto che l'uomo stava male, l'appuntato, lo ha soccorso e ha chiamato il 118

Può ringraziare un appuntato dei carabinieri se è ancora vivo: protagonista di una disavventura a lieto fine è stato un uomo di 67 colpito da un infarto mentre stava camminando per strada. Il caso ha avoluto che poco distante si trovasse un appuntato dei carabinieri fuori servizio che lo ha immediatamente soccorso e ha chiamato il 118.

E’ accaduto a Corio lungo una strada del centro abitato intorno a mezzogiorno. Il sottufficiale conosceva l’uomo, che abita a Rocca Canavese, perchè questi era sottoposto all’obbligo di firma nella locale caserma dell’Arma. Il pensionato è stato tempestivamente trasportato all’ospedale di Ciriè dove è stato sottoposto a un’angioplastica.

L’appuntato è intervenuto quando ha visto l’uomo piegarsi su se stesso per accasciarsi al suolo. Il pensionato è in prognosi riservata ma le sue condizioni di salute non sono gravi.

Leggi anche

11/12/2019

Previsioni meteo: da giovedì 12 allerta a causa delle abbondanti nevicate nelle Valli e in pianura

Prenderà l’avvio domani, giovedì 12 dicembre l’avviso di condizioni meterologiche avverse che prevede precipitazioni a carattere […]

leggi tutto...

11/12/2019

La Fondazione “Onda” e il Ministero premiano i tre ospedali dell’Asl T04 perchè a “misura di donna”

Questa mattina, mercoledì 11 dicembre, a Roma, presso il Ministero della Salute, si è svolta la […]

leggi tutto...

11/12/2019

Chivasso: la multinazionale Amazon al fianco delle donne vittime di violenza e sostiene due associazioni

Il colosso multinazionale Amazon è al fianco delle donne vittime di violenza. Nel contesto della Giornata […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy