Contratti di solidarietà alla “Pcma Marelli” di San Benigno. Accordo tra sindacati e azienda

San Benigno Canavese

/

18/02/2016

CONDIVIDI

In questo modo la società potrà effettuare nuovi investimenti per proseguire l'attività

E’ grazie alle norme attuative contenute nella riforma legislativa denominata Job Act che alla “Pcma Marelli” di San Benigno Canavese sarà possibile proseguire l’attività aziendale grazie all’accordo tra proprietà e organizzazioni sindacali sull’applicazione dei contratti di solidarietà. Lavorare meno per lavorare tutti. E adesso che i dipendenti devono garantire almeno il 30% di ore lavorate l’azienda potrà effettuare nuovi investimenti. Soddisfatto il segretario della Fim Cisl Torino e Canavese Claudio Chiarle: “E’ giusto sottolineare che è previsto nell’accordo da parte delle rappresentanze sindacali. E’ un buon segnale per i lavoratori perché lo stabilimento ha bisogno di investimenti e prospettive certe per il futuro”.

Il dirigente sindacale sottolinea come, nonostante il lungo periodo di difficoltà, soprattutto sul versante salariale, tutti i dipendenti dell’azienda abbiano percepito, indipendentemente dalle ore di cassa integrazione effettuate, il premio di produzione: 27 euro al mese che, come sottolinea in conclusione Claudio Chiarle, costituiscono una quota decisamente più alta rispetto all’attuale inflazione.

Dov'è successo?

Leggi anche

Valprato Soana

/

20/08/2018

Valprato Soana: cercasi nuovo gestore per il bar, pizzeria e ristorante. Pubblicato il bando di gara

Il Comune di Valprato Soana ricerca un nuovo gestore per bar, ristorante, pizzeria e negozio di […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

20/08/2018

Previsioni meteo: caldo in aumento tra martedì 21 e mercoledì 22 agosto. Giovedì il picco a 36 gradi

La terza decade di agosto si apre all’insegna del bel tempo e del caldo grazie alla […]

leggi tutto...

Ceresole Reale

/

20/08/2018

Ceresole: escursionista si perde nei pressi della cima Courmaon. Salvato dai vigili del fuoco

Si era perso in una pietraia mentre stava effettuando un’escursione alla cima Courmaon sopra a Ceresole […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy