Con l’Erbaluce Express alla scoperta delle bellezze e specialità delle terre canavesane

Canavese

/

28/11/2015

CONDIVIDI

I turisti torinesi potranno trascorrere dal 31 gennaio al 19 giugno 2016, una domenica tra tradizione e cultura secolari

Si chiama “Erbaluce Express” ed è un autobus da 30 posti che sarà usato per trasportare i turisti in un percorso che attraverserà il cuore del Canavese, alla scoperta dei prodotti tipici eno-gastronomici, delle bellezze naturali, artistiche e delle manifestazioni folcloristiche. Tutte le domeniche, dal 31 gennaio al 19 giugno 2016, l’autobus percorrerà le strade Canavesane per far trascorrere a coloro che lo desiderano, un’intera giornata alla scoperta degli itinerari e delle bellezze paesaggistiche del Canavese.

A ideare e organizzare l’inedita iniziativa sono stati Turismo Torino e Provincia, il Consorzio Operatori Turistici Valli del Canavese della Provincia di Torino, il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione dei vini DOCG Caluso e DOC Carema e Canavese ed è patrocinata dalla Regione Piemonte. Il supporto tecnico è fornito dai tour operator incomingbike@round, Kubaba Viaggi e Pronto Tours. L’iniziativa ha ricevuto anche l’imprimatur di Confindustria Canavese. Il presidente Fabrizio Gea, sottolinea come questa sia il prodotto della sinergia tra tutti gli enti che credono profondamente nelle potenzialità turistiche del territorio canavesano.

L’obiettivo è quello di far conoscere all’importante bacino di utenza torinese, le attrattive del Canavese per giungere a un graduale incremento del turismo, considerato quale volano alternativo dell’economia territoriale. Il costo promozionale è di 25 euro a persona. L’Erbaluce Express partirà da Torino Porta Susa alle 8,00 della domenica mattina e rientrerà sempre a Torino alle ore 20,00.

 

CALENDARIO DEGLI ITINERARI DELL’ERBALUCE EXPRESS

A IVREA PER UN “APERITIVO” DI CARNEVALE  (DOMENICA 31 GENNAIO)

A una settimana dalla Battaglia delle arance, i turisti potranno assistere alla spettacolare presentazione dei carri da getto e il mercatino degli aranceri, il corteo storico e l’Alzata degli Abbà, il giro alla scoperta dei luoghi di Carnevale, i fagioli grassi, la visita della mostra Terra e genti di Carnevale con i ceramisti di Castellamonte. Pausa pranzo con menù tipico e degustazione dei vini del territorio. (bike@round)

 

UN SORSO DI CANAVESE (DOMENICA 13 MARZO)

Visita al castello Ducale di Agliè o al Castello di Masino. Visita e pranzo con degustazione di Erbaluce. Visita ad azienda agricola o ceramista a Castellamonte (Kubaba Viaggi)

 

VINI E CASTELLI (DOMENICA 17 APRILE)

Visita dello splendido Castello di Masino. Pranzo tipico in ristorante, con menù a base di prodotti e vini del Canavese. Visita al parco e al Castello ducale di Agliè. Visita All’Enoteca regionale di Caluso e degustazione guidata del vino Erbaluce (Kubaba Viaggi)

 

TRE TERRE CANAVESANE  (DOMENICA 15 MAGGIO)

Visita a Villa Meleto ad Agliè, pranzo a base di prodotti tipici del Canavese presso un produttore di Erbaluce a San Giorgio, con degustazioni dei vini del territorio. Visita ceramista a Castellamonte (Pronto Tours).

 

NEL PARCO CON GUSTO (DOMENICA 19 GIUGNO)

Passeggiata tra storia e natura, nel cuore del Parco Nazionale Gran Paradiso, con partenza dal Grand Hotel di Ceresole. Pranzo tipico in ristorante con degustazione dei prodotti tipici del Parco. Breve escursione e visita del centro Homo et ibex del Parco Nazionale Gran Paradiso al ritorno sosta presso produttore di Erbaluce a San Giorgio per degustazione. (Pronto Tours).

 

Per informazioni e prenotazioni: Ufficio del Turismo di Ivrea, 0125.618131 – dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 e info.ivrea@turismotorino.org – www.turismotorino.org

Dov'è successo?

Leggi anche

19/01/2018

Agliè, Matteo e Mimma Manna sono i nuovi Conti di San Martino. Il Carluvà d’Ajè entra nel vivo

Matteo e Mimma Manna sono i nuovi conti del Carnevale di Agliè: domenica 14 gennaio ha […]

leggi tutto...

19/01/2018

Volpiano: Comitato permanente per rivitalizzare la patronale dei Santi Pietro e Paolo

La festa patronale dei Santi Pietro e Paolo di Volpiano? Ad organizzare l’evento sarà quest’anno un […]

leggi tutto...

19/01/2018

Rivarolo: non si era fermato dopo aver provocato un incidente. Condannato a un anno

E’ finito sotto processo con la grave accusa di non aver prestato soccorso dopo aver travolto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy