Con “E-motion Land” in bicicletta alla scoperta del Canavese. Successo per il “Girolago” di Viverone

11/10/2019

CONDIVIDI

L’iniziativa propone nel 2019 ben 94 escursioni in 62 giornate, su 3500 km di percorsi in 40 Comuni, con 15 cantine e location coinvolte

Il circuito di escursioni ciclistiche “E-Motion Land”, patrocinato e sostenuto dalla Città Metropolitana di Torino, conclude gli appuntamenti autunnali con le sue proposte di scoperta del territorio canavesano in sella alle biciclette a pedalata assistita. Organizzata e promossa da Comune di Cossano, Associazione Slowland Piemonte, Città Metropolitana di Torino e Associazione Ecomuseo AMI, l’iniziativa E-motion land propone nel 2019 ben 94 escursioni in 62 giornate, su 3500 km di percorsi in 40 Comuni, con 15 cantine e location coinvolte per costruire un’offerta turistica integrata e in grado di promuovere il territorio in tutte le sue eccellenze.

Per tutti i dettagli organizzativi e per conoscere i programmi dettagliati delle escursioni si può consultare il portale Internet www.slowlandpiemonte.it

Quest’anno il Girolago di Viverone è stato il tour più apprezzato del calendario di E-Motion Land. Sabato 12 e domenica 13 ottobre ne viene proposta la versione classica diurna, con degustazione di vini locali all’azienda agricola Pozzo. Per terminare la stagione, l’ultimo fine settimana del mese sarà dedicato ad un tour tra i Cinque Laghi di Ivrea, Sito di Interesse Comunitario posto tra la città e la Serra che occupa l’area collinare sulla sinistra idrografica della Dora Baltea.

Dal punto di vista geologico si tratta di una zona molto peculiare, prossima alla Linea del Canavese, elemento tettonico che segna la sutura tra le placche continentali europea ed africana, dalla cui collisione nacque la catena alpina. La degustazione si terrà al ristorante “La Monella”, in riva al lago Pistono.

Leggi anche

06/04/2020

Coronavirus: il consigliere regionale Daniele Valle (Pd): “Pochi tamponi nelle case di riposo”

Il consigliere regionale del Partito Democratico Daniele Valle non ha dubbi per quanto riguarda l’emergenza Coronavirus: […]

leggi tutto...

06/04/2020

Coronavirus, a Rivara la prima vittima da Covid-19. Il sindaco: “Ci stringiamo intorno alla famiglia”

Aveva 66 anni Salvatore Cordì ed era lo storico titolare del caffè che si trova nei […]

leggi tutto...

06/04/2020

Rivarolo, dà la notizia di tre positivi all’Anffas. Imbecilli al sindaco Rostagno: “vergognoso e sciacallo”

“Vergognoso e sciacallo”: oggetto dei commenti ingiuriosi da parte di qualche coraggioso leone da tastiera è […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy