Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

17/01/2018

CONDIVIDI

La Biblioteca Civica "Domenico Besso Marcheis" di Rivarolo Canavese ha pubblicato in un post su Facebook un commovente ricordo dell'ex amministratore Giovanni Provenzano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia che lo aveva colpito, il dottor Giovanni Provenzano, ex assessore nel 1998 della seconda giunta comunale dell’allora sindaco Edoardo Gaetano. Giovanni Provenzano aveva assunto le deleghe dei Servizi Socio-Assistenziali e Sport. Rivarolo Canavese perde un’altra personalità di spicco, appassionato di politica e che ha dedicato 5 anni della sua vita al servizio della comunità.

Giovanni Provenzano ha sempre svolto la sua attività professionale e di assessore con grande riservatezza: poco amante dei riflettori preferiva lavorare per produrre dei risultati non per farsi pubblicità.

La Biblioteca Civica “Domenico Besso Marcheis” di Rivarolo Canavese ha pubblicato in un post su Facebook un commovente ricordo di Giovanni Provenzano. “La Biblioteca civica di Rivarolo Canavese ricorda con grande affetto il dottor Giovanni Provenzano deceduto, purtroppo, oggi.Lo ricordiamo come uomo garbato e indulgente, sempre. Lo ricordiamo come professionista generoso e responsabile. Lo ricordiamo, ancora, come Assessore del Comune ai Servizi Socio Assistenziali e poi allo Sport: cortese, sorridente, sensibile con tutti noi dipendenti e soprattutto con i cittadini – scrivono i responsabili della biblioteca -. E infine lo ricordiamo come utente della Biblioteca: lettore attento e ricercato.

E’ venuto a trovarci in Biblioteca, negli ultimi mesi della malattia; ci ha raccontato delle sue vicissitudini con pacatezza e con coraggio mostrando una saggia serenità d’animo: un esempio di vita, veramente straordinario. Ci mancherà. Un pensiero alla moglie e alle figlie”.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

12/11/2018

Canavese: il “GraiesLab” che punta su innovazione, turismo, mobilità e servizi socioassistenziali

Prenderà il via giovedì 15 novembre a partire dalle ore 15 a Torino nello spazio eventi […]

leggi tutto...

Ingria

/

12/11/2018

Valsoana: l’Enel realizza una nuova linea elettrica. La strada provinciale n° 47 chiude al traffico

L’Enel realizzerà una nuova linea elettrica in Valsoana e per questa ragione la Città Metropolitana ha […]

leggi tutto...

Ivrea

/

12/11/2018

Ivrea, il carcere non è sicuro. L’Osapp, indacato della polizia penitenziaria: “Deve essere chiuso”

L’Osapp, il sindacato autonomo che rappresenta e tutela gli agenti della polizia penitenziaria, non ha dubbi: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy