Colleretto Giacosa: una Fiat Panda sbanda ed esce di strada. Illesa la conducente settantenne

Colleretto Giacosa

/

17/05/2016

CONDIVIDI

Sono statii vigili del fuoco ad aiutare la donna a uscire dall'abitacolo capovolto dell'auto

L’auto ha invaso la corsia opposta della strada Pedemontana ed è precipitata nella scarpata che fiancheggia la strada finendo ruote all’aria. E’ accaduto questo pomeriggio, intorno alle 17,30, all’altezza di Colleretto Giacosa. Una Fiat Panda, per cause ancora da chiarire ha sbandato ed è uscita di strada. Per un puro caso ha evitato l’impatto con le altre auto in transito in quel momento sull’arteria stradale che collega l’Alto Canavese all’Eporediese.

Alla guida dell’auto si trovava una pensionata settantenne residente a Castellamonte. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco e il personale sanitario del 118. Sono stati i pompieri ad aiutare l’automobilista ad uscire dall’abitacolo capovolto dell’utilitaria.

La donna, a parte il comprensibile spavento, non sembra aver riportato ferite, tanto che ha rifiutato il trasporto in pronto soccorso dell’ospedale. L’automobile finita fuori strada è stata recuperata da un carro attrezzi dell’Aci.

Sulla dinamica dell’incidente stanno indagando i carabinieri della stazione di Agliè che sono prontamente intervenuti non appena è stato lanciato l’allarme.

Dov'è successo?

Leggi anche

Favria

/

16/12/2018

Affollata apericena natalizia del Tennis Club di Favria per il tradizionale scambio di auguri

Hanno chiuso in bellezza una stagione sportiva caratterizzata da grandi tornei e appassionanti sfide con una […]

leggi tutto...

Ciriè

/

16/12/2018

Natale nel reparto di Pediatria a Ciriè: i carabinieri consegnano i pacchi dono ai bambini

Per i piccoli degenti del reparto di pediatria dell’ospedale di Ciriè Babbo Natale veste la divisa […]

leggi tutto...

Ceresole Reale

/

16/12/2018

Giro d’Italia: monta la polemica sulla tappa al Serrù. Legambiente: “Così si danneggiano gli animali”

Legambiente non ha dubbi “Gli animali vengono prima di tutto”. E si rinfocola il rovente dibattitto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy