Colleretto Giacosa: cinghiali sulla “Pedemontana”. Tre feriti in un tamponamento

Colleretto Giacosa

/

04/04/2017

CONDIVIDI

Tre i veicoli coinvolti. Uno degli ungulati è stato ucciso dalla prima auto

I cinghiali hanno attraversato la strada e hanno provocato un tamponamento nel quale sono rimasti coinvolti tre automezzi: tre i feriti che sono stati medicati negli ospedali di Ivrea e Cuorgnè. Nessuno dei conducenti ha riportato gravi lesioni. E’ accaduto nella prima serata di lunedì 3 aprile sulla strada “Pedemontana” all’altezza del centro abitato di Colleretto Giacosa.

Nel tamponamento a catena sono rimaste coinvolte una Nissan Micra, una Lancia Ypsilon e una Fiat Croma. Ucciso dal violento impatto con la prima auto uno dei cinghiali che hanno improvvisamente attraversato la strada.

Sul luogo dell’incidente stradale sono intervenuti il personale medico del 118 a bordo di alcune ambulanze, gli agenti della polizia in servizio al commissariato di Ivrea e i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ivrea ai quali spetta il compito di chiarire la dinamica dell’incidente stradale.

Per consentire le operazioni di soccorso e la rimozione dei mezzi incidentati la circolazione stradale si è svolta a senso unico alternato per circa un’ora ma non si sono registrati particolari situazione di disagio.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Maurizio Canavese

/

24/09/2018

Lavoro: McDonald’s apre un ristorante a San Maurizio Canavese e cerca 40 dipendenti

La catena internazionale di fast food McDonald’s apre un nuovo ristorante a San Maurizio Canavese e […]

leggi tutto...

Ivrea

/

24/09/2018

Economia: Patrizia Paglia è il nuovo presidente di Confindustria Canavese. Subentra a Fabrizio Gea

L’alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo presidente di […]

leggi tutto...

24/09/2018

Rivarolo: i misteri del Vaticano nel dibattito tra Fabrizio Bertot e Francesca Immacolata Chaouqui

Sarà una serata destinata ad accendere la curiosità ma che farà anche discutere: nel contesto della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy