Class action contro il Gtt: incontro a Castellamonte tra pendolari e Associazione “Codici”

Castellamonte

/

12/03/2019

CONDIVIDI

L’obiettivo dell’incontro è di aumentare le adesioni. Questo è il quarto appuntamento e ha lo scopo di dare maggiore forza alla richiesta risarcitoria

Giovedì 21 marzo alle ore 20,30 a Castellamonte, presso la Sala Consigliare del Palazzo Comunale, in piazza Martiri della Libertà 28, si terrà l’incontro dedicato ai pendolari della Ferrovia Canavesana organizzato dal sindaco Pasquale Mario Mazza e dall’Assessore ai trasporti Patrizia Addis, su richiesta dell’Associazione Consumatori Onlus “Codici” Torino.

Questo sarà il quarto incontro di questo genere, dopo quelli di Chieri, Bosconero e Feletto, organizzato nei comuni interessati dalla tratta ferroviaria Sfm1, tratta che negli ultimi due anni ha registrato innumerevoli disservizi e problematiche causando notevoli disagi in primo luogo ai pendolari.

A Castellamonte saranno affrontate, oltre a quelle tipiche della linea ferroviaria, le problematiche inerenti ai collegamenti inefficienti fra le stazioni ferroviarie e le città limitrofe.
L’associazione “Codici” ha raccolto il malcontento e ha avviato un’azione risarcitoria collettiva per tutelare i diritti degli utenti che pagano regolarmente il servizio e per supportare Sindaci e Istituzioni nella controversia contro i gestori delle linee su rotaia e su gomma.

L’obiettivo dell’incontro è di aumentare le adesioni, che si aggiungano alle numerose già raccolte, per dare il massimo della forza possibile alle istanze presentate.

Leggi anche

21/08/2019

La crisi minaccia il mercato della frutta. Confagricoltura: “Salviamo un settore già penalizzato”

“In Piemonte abbiamo una produzione frutticola d’eccellenza, apprezzata in Italia e all’estero. Ciò che dobbiamo cercare […]

leggi tutto...

21/08/2019

Rivarolo Canavese: il Comune spende 100 mila euro per rifare la copertura dell’ala sud del Castello Malgrà

Centomila euro per rifare la copertura situata nei pressi del camminamento merlato del castello Malgrà: è […]

leggi tutto...

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy