Ciriè: ventenne aggredito in un bar per un messaggio non gradito a una ragazza. Identificati gli aggressori

21/11/2019

CONDIVIDI

L'individuazione ha avuto luogo grazie all'attenta aalisi delle immagini registrate dalle telecamere e alla testimonianza di alcuni passanti

Dopo una serie di articolate indagini compiute dagli agenti della polizia locale sono stati individuati i cinque giovani autori del pestaggio compiuto nei giorni scorsi, ai danni di un ragazzo in un bar di via San Ciriaco a Ciriè, reo di aver invia inviato un messaggil poco gradito via whatsapp a una ragazza. L’identificazione ha avuto luogo grazie all’attenta analisi delle immagini registrate dalle telecamere di sicurezza installate nei pressi del locale e alla testimonianza di alcuni passanti.

Uno degli aggressori, un ragazzo di 18 anni residente a San Maurizio Canavese è stato denunciato. Per lui e per i quattro complici l’accusa formulata è quella di violenza privata e minacce. Per gli altri quattro la denuncia sarà formalizzata nelle prossime ore. Vittima del “branco” era stato un giovane di vent’anni che si trovava all’interno del bar insieme ad un’amica.

Dopo l’aggressione, filmata dalle videocamere, l’aggredito era stato medicato in ospedale per le contusioni riportate. Per sua fortuna, nel momento in cui è iniziato il pestaggio stava passando una pattuglia della polizia locale, circostanza che ha convinto i cinque teppisti a dileguarsi.

Leggi anche

12/12/2019

Castellamonte: serata conviviale natalizia del Rotary Club, dell’Inner Wheel e del Rotaract

Un incontro conviviale per ritrovarsi e per il tradizionale scambio degli auguri natalizi: è quella che […]

leggi tutto...

12/12/2019

Greta Thunberg venerdì 13 dicembre sarà a Torino. E molti giovani canavesani si mobilitano per incontrarla

Dopo aver conquistato la copertina di Times come personaggio dell’anno, la sedicenne Greta Thunberg domani venerdì […]

leggi tutto...

12/12/2019

Sanità: l’Asl T04 assume sette cardiologi. Il direttore generale: “Iniezione di fiducia per l’azienda”

L’azienda sanitaria canavesana ha assunto sette nuovi cardiologi che andranno ad infoltire la schiera di specialisti […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy