Ciriè: un nuovo “VistaRed” all’incrocio di frazione Devesi. Guai in arrivo per chi passa con il “rosso”

16/03/2018

CONDIVIDI

L'occhio elettronico non soltanto filmerò chi viola il codice della strada ma controllerà se i mezzi sono in regola con bollo e revisione

Dalla prossima domenica 18 marzo attraversare l’incrocio della frazione Devesi di Ciriè, tra via Stura e via Della Chiesa con il semaforo rosso, costerà molto caro: l’amministrazione comunale ha deciso di far installare nell’intersezione viaria un nuovo “VistaRed”, l’impianto elettronuico che filmerà e fotograferà i passaggi dei veicoli con il rosso ventiquattr’ore su ventiquattro. La decisione è stata motivata dal fatto che quell’incrocio stradale è spesso teatro di incieenti anche mortali.

Lo strumento di controllo hanno spiegato il sindaco di Ciriè Loredana Devietti e Roberto Macchioni, comandante della polizia municipale, ha lo scopo di fungere da deterrente dato che ogni violazione costerà molto caro in termini di denaro e di decurtazione dei punti della patente di guida.

E non è tutto: la telecamera installata sull’impianto semaforico ha lo scopo di funzionare come una sorta di “varco” e, tramite la lettura ottica delle targhe, potrà verificare in tempo reale se un veicolo, sia esso un’auto, una motocicletta o un camion, è in regola con la revisione, il bollo, e la copertura assicurativa obbligatoria per legge. Tutto questo sarà possibile perchè il software del “Vista Red” consente agli operatori di accedere alle banche dati nazionali.

Dov'è successo?

Leggi anche

13/08/2020

Covid-19: in Pneumologia all’ospedale di Ivrea un nuovo spirometro multidisciplinare

In questi giorni, presso l’Ospedale di Ivrea, è stato installato il nuovo spirometro acquistato per la […]

leggi tutto...

13/08/2020

Coronavirus: tampone obbligatorio per chi arriva in Piemonte da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

Ulteriore stretta della Regione Piemonte nei guardi dei turisti che si sono recato in questi giorni […]

leggi tutto...

13/08/2020

Andrate: turista scivola sulle rocce del torrente e si ferisce. Interviene il Soccorso Alpino

È stata questione di un attimo: la donna si era recata sul greto del torrente Viona […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy