Ciriè, aveva un intero arsenale in casa e nel garage. Un uomo di 48 anni finisce in carcere

Ciriè

/

27/03/2017

CONDIVIDI

Scoperte e sequestrate pistole, munizioni di vario genere e calibro di dubbia provenienza

Aveva un intero arsenale custodito in casa e in un anonimo garage: a scoprirlo sono stati i carabinieri della tenenza di Ciriè. Il blitz ha avuto luogo nel pomeriggio di lunedì 27 marzo in via Don Giordano 59 nell’abitazione di Franco Di Somma, un uomo di 48 anni con precedenti di polizia alle spalle che è stato arrestato e condotto nel carcere di Ivrea.

Dopo un’accurata perquisizione domiciliare nell’alloggio dell’uomo e nel garage di via Bonghi a Torino, gl’investigatori hanno rinvenuto una pistola semiautomatica, una Beretta (piuttosto datata) calibro 9 munita di tra caricatori e una pistola Browning calibro 6.35, entrambe rubate oltre un arsenale di provenienza dubbia.

I carabinieri hanno altresì ritrovato un giubbotto antiproiettile, 46 proiettili calibro 380, 24 cartucce calibro 9×21, 53 proiettili calibro 6,35, 197 proiettili 6 millimetri, una pistola elettrica Taser, una fondina per pistola. E ancora: 59 centraline elettriche di vari modelli utilizzate per avviare i motori delle automobili, 20 chiavi di autovetture di varie marche oltre a ricambi d’auto di provenienza furtiva. I carabinieri hanno sequestrato tutto il materiale rinvenuto.

Dov'è successo?

Leggi anche

30/05/2020

Coronavirus, il presidente della Regione: “Abbiamo i numeri per riaprire i confini il 3 giugno”

Ospite di Tgcom24 il presidente Alberto Cirio ha affermato che “il Piemonte ha i numeri in […]

leggi tutto...

30/05/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, sabato 30 maggio 7 decessi e 82 contagi. Il Covid-19 rimane tra noi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi sabato 30 maggio, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

30/05/2020

Chivasso, messaggio del sindaco Castello: “Abbiamo riaperto i mercati ma la prudenza è d’obbligo”

Pubblichiamo il messaggio che il sindaco di Chivasso Claudio Castello rivolge ai cittadini dove si fa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy