Ciriè: Tir passa nel centro storico, urta un balcone che crolla sul marciapiede. Sfiorata la strage

Ciriè

/

13/11/2017

CONDIVIDI

Nel momento del crollo sul marciapiede sottostante non si trovava nessun passante

Momenti di paura nella mattinata di lunedì 13 novembre in centro a Ciriè a causa di un camion che nel passare ha urtato un balcone di un edificio, provocandone il crollo. E’ accaduto all’angolo di via Matteotti con via Cibrario. Per un puro caso nel momento in cui il balcone è precipitato sul marciapiede non vi erano passanti.

Sul luogo sono immediatamente intrevenuti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza tutta l’aera interessata dal crollo e i tecnici comunali che hanno verificato l’entità del danno provocato dal camion e la conseguente stabilità dell’edificio.

Nell’area delimitata dalle transenne è stato vietato il passaggio pedonale e automobilistico.

Gli agenti della polizia municipale di Ciriè hanno ascoltato l’autista del Tir. Nei suo confronti, al momento, non è stato assunto nessun provvedimento anche perchè era autorizzato a circolare nella zona il cui il cassone ha urtato il balcone.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/06/2018

Imprenditore edile di Barbania e la moglie “freddati” con cinque colpi di pistola in Colombia

Sono stati barbaramente uccisi all’uscita da un ristorante della città colombiana di Risaralda: a perdere la […]

leggi tutto...

17/06/2018

Feletto: è viva e in buone condizioni di salute la giovane scomparsa durante il Rave Party

E’ viva e sta bene Frediana Girotti, 28 anni, la giovane residente a Monte San Giusto […]

leggi tutto...

17/06/2018

Giovane 28enne scompare durante il Rave Party tra Feletto e Lusigliè. Ricerche in corso

E’ scomparsa mentre si trovava, insieme ad altre centinia di giovani, molti dei quali identificati dagli […]

leggi tutto...